Discussione:
Installazione grub non riuscita
(troppo vecchio per rispondere)
sam
2017-07-12 10:26:39 UTC
Permalink
Raw Message
Premessa, ho scritto anche su i.c.o.l.ubuntu, ma forse è più adatto
scrivere qui.

Volevo installare Linux Mint Mate su un portatile HP su cui era già
presente una vecchia versione di Linux Mint (solo quella, niente
Windows). Ho scaricato una iso, preparato la chiavetta usb con
UNetbootin e avviato la solita procedura di installazione, solo che a un
certo punto mi viene restituito il seguente errore:

L'installazione del pacchetto "grub-efi-amd64-signed" in /target/ non è
riuscita. Senza il boot loader GRUB, il sistema installato non si avvierà.

Ho fatto vari tentativi, ma niente, però:

- Provo a installare Ubuntu 16.04.2 LTS e si installa regolarmente.
- Riprovo con Linux Mint Mate e solito errore.
- Provo con Ubuntu Gnome e si installa regolarmente.
- Provo con Linux Mint Cinnamon e solito errore.

La procedura che seguo per installare Mint è identica a quella che uso
per Ubuntu che va a buon fine.

Secondo voi cosa può essere? A me piacerebbe installare Linux Mint Mate
ma non capisco perché non ci riesco.
sam
2017-07-12 20:05:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sam
- Provo a installare Ubuntu 16.04.2 LTS e si installa regolarmente.
- Riprovo con Linux Mint Mate e solito errore.
- Provo con Ubuntu Gnome e si installa regolarmente.
- Provo con Linux Mint Cinnamon e solito errore.
La procedura che seguo per installare Mint è identica a quella che uso
per Ubuntu che va a buon fine.
Niente, ho provato anche con Linux Mint lmde oppure kde ma continua a
darmi sempre lo stesso errore. Anche con versioni meno recenti come le
17.*. Invece Ubuntu si installa.

Al momento ho installato Ubuntu Mate, ma ho notato un comportamento
strano che non ho sul notebook che sto usando e in cui è installato
Linux Mint Cinnamon 17.3: quando voglio aprire una pagina internet o
anche quando un programma tenta di connettersi a internet passano
diversi secondi prima che la connessione avvenga, per esempio con
Firefox, qualunque pagina richieda, anche una di solo testo, per 20/30
secondi rimane con la scritta "Connessione..." e alla fine si apre la
pagina (naturalmente i due notebook sono collegati alla stessa wifi).

Cercando online mi sembra di capire che probabilmente è un problema di
driver della scheda di rete e qui davvero mi fermo: cosa posso fare per
risolvere?

Tra l'altro, usando una live di Linux Mint 17.3 questo problema non c'è,
mentre con una live di Linux Mint 18.2 sì.

L'ideale sarebbe riuscire a reinstallare Linux Mint Mate (anche la 17.3
andrebbe benissimo), ma comincio a pensare che non ci riuscirò. In
alternativa posso provare a usare Ubuntu, ma devo risolvere il problema
della connessione, perché con quei ritardi è praticamente inutilizzabile.

Qualche consiglio?

Grazie.
Yoda
2017-07-12 20:54:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sam
Qualche consiglio?
Consiglio cretino: prova a installare la debian stable (cioe' la
stretch) con LXDE.. secondo me vola, e' la migliore in assoluto.
(be', avresti anche un help maggiore qui nei NG) -- ciao!
--
bye, Yoda
sam
2017-07-13 12:40:30 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Yoda
Consiglio cretino: prova a installare la debian stable (cioe' la
stretch) con LXDE.. secondo me vola, e' la migliore in assoluto.
(be', avresti anche un help maggiore qui nei NG) -- ciao!
Visto che ho fatto mille tentativi ho provato anche con Debian, ma qui
il problema sono io: durante l'installazione mi ha chiesto cose a me
ignote come il ESSID della rete (o qualcosa del genere). Ho provato a a
mettere il nome della rete wifi e poi la relativa password alla
richieste della passphrase (anche se probabilmente è un'altra cosa) ma
tornava sempre indietro a richiedermi ESSID.

Ho rinunciato, ma grazie lo stesso.
Joe
2017-07-13 08:46:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sam
Volevo installare Linux Mint Mate su un portatile HP su cui era già
presente una vecchia versione di Linux Mint (solo quella, niente
Windows).
L'installazione del pacchetto "grub-efi-amd64-signed" in /target/ non è
riuscita. Senza il boot loader GRUB, il sistema installato non si avvierà.
Vecchia versione di Linux Mint dice poco...
Specifica la versione.

Specifica su quale PC/Notebook hai provato.

Ad ogni modo leggendo questa discussione dall'inizio:
https://forums.linuxmint.com/viewtopic.php?f=46&t=241723&start=20

troverai che dovrebbe trattarsi di un bug del sistema di
installazione. Bug che dovrebbe essere stato risolto almeno dalla
versione 18.1 (ora mi pare che siano alla 18.2).

Tuttavia sembra anche che installando il tutto senza connessione
internet attiva, il bug non dovresti avvertirlo, perchè è legato
al tentativo del sistema di installazione di effettuare operazioni
(forse di aggiornamento, ma non ho approfondito) durante l'install.

Quindi, consiglio 1:
- prova a installare con internet disabilitato

Consiglio 2:
- prova con l'attuale Mint "stabile", guarda sul sito ma dovrebbe
essere la 18.2 https://www.linuxmint.com/

Ciao!
sam
2017-07-13 12:42:13 UTC
Permalink
Raw Message
Vecchia versione di Linux Mint dice poco... Specifica la versione.
Eh, non me lo ricordo più.
Specifica su quale PC/Notebook hai provato.
Un notebook HP, questo: https://support.hp.com/it-it/document/c04031324
https://forums.linuxmint.com/viewtopic.php?f=46&t=241723&start=20
[cut]
Quindi, consiglio 1: - prova a installare con internet disabilitato
Consiglio 2: - prova con l'attuale Mint "stabile", guarda sul sito
ma dovrebbe essere la 18.2 https://www.linuxmint.com/
Guarda, l'avevo già fatto, ma nel dubbio ho riscaricato la iso di Linux
Mint 18.2 questa volta via torrent, ho creato la solita chiavetta USB
con UNetbootin, ho avviato la procedura, ho preparato le solite tre
partizioni, una efi, una ext4 con punto di mount / e una di swap, ho
indicato come partizione di boot la efi.

La stessa identica procedura che seguo per installare Ubuntu.

Solito errore.

Però ho notato questo comportamento:

1. La live di Linux Mint 17.3 appena avviata rileva il wifi e mi propone
le reti disponibili, scelgo la mia, metto la password e pochi secondi
dopo sono online senza alcun tipo di problema/ritardi.

2. La live di Linux Mint 18.2 appena avviata *non* rileva il wifi e
quindi non trova alcuna rete disponibile, ma se metto in *sospensione*
il sistema e poi lo riattivo premendo un tasto qualunque ecco che il
wifi viene rilevato e con esso mi vengono proposte le reti disponibili.
Scelgo la mia, metto la password ma per aprire qualunque pagina devo
aspettare 20/30 secondi e poi si apre.

Visto che la 17.3 sarà aggiornata fino al 2019 a me andrebbe benissimo
installare quella, se ci riuscissi...

Grazie.
Joe
2017-07-13 21:53:16 UTC
Permalink
Raw Message
Quindi, consiglio 1: - prova a installare con internet disabilitato
Hai provato anche questa roba?



Il pc è UEFI qundi, niente vecchio BIOS. È roba mediamente recente...
sam
2017-07-13 20:22:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sam
Volevo installare Linux Mint Mate su un portatile HP su cui era già
[cut]

Rispondo qui per tutti e perché potrebbe servire ad altri.

Ho grosse novità :)

Sono riuscito a installare Linux Mint Mate 17.3 (lo so, c'è la versione
18.2, ma mi dà problemi con la scheda di rete e dopo quattro giorni di
sbattimento non me la sento di continuare...)

Comunque, tra i mille tentativi che ho fatto a un certo punto volevo
rimettere Ubuntu Mate, anche se mi sembra più pesante di Mint e
soprattutto non mi va d'accordo con la scheda di rete, ma almeno si
installa. Prendo la solita chiavetta, e con UNetbootin preparo una live,
faccio la solita installazione e... ecco il solito errore! Com'è
possibile che fino a poche ore prima si installava e ora non più? Stessa
chiavetta, stessa iso, stessa procedura. L'unica cosa è che nel
preparare la chiavetta non l'ho prima formattata e c'era già una live,
di chissà cosa. Per scrupolo, la formatto, preparo la live di Ubuntu
Mate e si installa regolarmente!

Vuoi vedere che...

Formatto, live di Linux Mint Mate e si installa tutto! Non ci credo,
avevo quasi perso le speranze. Credevo che UNetbootin, dicendoglielo al
momento opportuno, nel creare una live eliminasse tutto quello presente
nella chiavetta, ma evidentemente mi sbagliavo. Buono a sapersi, certo,
che pollo che sono (per non dire di peggio).

Comunque, volevo ringraziare tutti per essere intervenuti.
Joe
2017-07-13 22:28:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sam
Sono riuscito a installare Linux Mint Mate 17.3 (lo
so, c'è la versione 18.2, ma mi dà problemi con la
scheda di rete e dopo quattro giorni di sbattimento
non me la sento di continuare...)
L'unica cosa è che nel preparare la chiavetta non
l'ho prima formattata e c'era già una live, di
chissà cosa. Per scrupolo, la formatto, preparo la
live di Ubuntu Mate e si installa regolarmente!
Vuoi vedere che...
Formatto, live di Linux Mint Mate e si installa
tutto!
Avevo il sostpetto in effetti... ;)
Installare dalla chiavetta usb è comodo, ma che la
lezione sia di utilità: mai fidarsi troppo degli
automatismi! :)

Ignora l'altra mia risposta allora.
Però non ho capito come hai provato la 18.2:
il problema te lo da solo da live?
hai provato anche ad installarla su disco?

Io una prova la farei, non conosco i tempi si sviluppo
di mint e non so quanto sia vecchia la 17.3 (un anno
emmezzo forse), ma per esperienza, se parliammo di uso
desktop, meglio mettere sempre l'ultima versione stabile.

Ciao
sam
2017-07-14 08:13:41 UTC
Permalink
Raw Message
Ignora l'altra mia risposta allora. Però non ho capito come hai
provato la 18.2: il problema te lo da solo da live? hai provato
anche ad installarla su disco?
La 18.2 l'ho provata solo da live perché non sono mai riuscito a
installarla. Però anche tutte le Ubuntu che sono riuscito a installare
mi davano quei ritardi sulla connessione sia da live sia installate e
rendevano il notebook praticamente inutilizzabile. Per aprire l'home di
google ci mettevo almeno 30 secondi! Questo non mi fa ben sperare...
Io una prova la farei, non conosco i tempi si sviluppo di mint e non
so quanto sia vecchia la 17.3 (un anno emmezzo forse), ma per
esperienza, se parliammo di uso desktop, meglio mettere sempre
l'ultima versione stabile.
Il supporto della 17.3 arriva fino al 2019. Anche a me piacerebbe
mettere la 18.2, magari provo, tanto non ho ancora personalizzato
la 17.3 e nel caso torno indietro. Almeno spero...
sam
2017-07-14 10:16:42 UTC
Permalink
Raw Message
Io una prova la farei, non conosco i tempi si sviluppo di mint e non
so quanto sia vecchia la 17.3 (un anno emmezzo forse), ma per
esperienza, se parliammo di uso desktop, meglio mettere sempre
l'ultima versione stabile.
Allora, provo a installare la 18.3 senza connessione e niente, solito
errore relativo a GRUB. Ci riprovo con la rete e si installa
regolarmente. Boh, non ci capisco nulla.

Però ho il solito problema della connessione. Cosa potrei fare per
capire cosa non va?

Il gestore aggiornamenti mi propone il seguente aggiornamento:
"Kernel 4.8.0-58.63 16.04.1 di Linux". Però il livello è 4. Meglio
aggiornare?

Grazie
Joe
2017-07-14 10:45:56 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sam
Allora, provo a installare la 18.3 senza connessione e niente, solito
errore relativo a GRUB. Ci riprovo con la rete e si installa
regolarmente. Boh, non ci capisco nulla.
Mint 18.3? Non è l'attuae versione in sviluppo quella?
A me risulta che al momento la stabile sia la 18.2. Forse hai solo
sbagliato a scrivere...

Ma hai fatto un erase della chiavetta prima di caricarci la live
della 18.2?
Post by sam
Però ho il solito problema della connessione. Cosa potrei fare per
capire cosa non va?
"Kernel 4.8.0-58.63 16.04.1 di Linux". Però il livello è 4. Meglio
aggiornare?
Cioè adesso che kernel hai in uso? (dai un uname -r)

E ti propone di passare dal 4.8 al 4.16 ? ho capito bene?
Puoi anche provare ma dubito che il problema rete sia
causato da quello. (cosa intendi con "livello 4"?).

Poi dai qualche info in più su come sei collegato ad internet.
usi wifi?
usi ethernet?
sam
2017-07-14 17:26:58 UTC
Permalink
Raw Message
Mint 18.3? Non è l'attuae versione in sviluppo quella? A me risulta
che al momento la stabile sia la 18.2. Forse hai solo sbagliato a
scrivere...
Sì, scusa volevo scrivere 18.2.
Ma hai fatto un erase della chiavetta prima di caricarci la live
della 18.2?
Sì, ho formattato la chiavetta FAT32 e poi la solita procedura.
Post by sam
"Kernel 4.8.0-58.63 16.04.1 di Linux". Però il livello è 4. Meglio
aggiornare?
Cioè adesso che kernel hai in uso? (dai un uname -r)
Con uname -r mi viene restituito:

4.8.0.53-generic

Il gestore aggiornamenti mi dice questo:
https://postimg.org/image/65ckc9tax/
E ti propone di passare dal 4.8 al 4.16 ? ho capito bene? Puoi anche
provare ma dubito che il problema rete sia causato da quello. (cosa
intendi con "livello 4"?).
Il gestore aggiornamenti definisce 5 livelli di impatto di un
aggiornamento, da livello 1 "Nessun impatto" a livello 5 "Pericoloso".
Il livello 4 è definito "Sensibile" con la descrizione "Applicare uno
alla volta. Impatto sulle parti sensibili del sistema"
Poi dai qualche info in più su come sei collegato ad internet. usi
wifi? usi ethernet?
Sono collegato con il wifi attraverso un mio modem wifi. Con la stessa
rete mi collego a Internet con il notebook che sto usando ora, un Acer
con installato Linux Mint 17.3, uno smartphone e un tablet e tutti non
hanno alcun problema.

Provo a descrivere quello che mi succede sull'HP con Linux Mint 18.2:

Da spento, lo accendo e la mia rete viene riconosciuta e l'HP è online,
apro Firefox e provo ad andare su www.linuxmint.com e il browser
resta per circa 30 secondi con la voce in basso a destra "In
attesa di..." e alla fine si apre il sito tutto in un colpo. E così per
qualunque altra pagina volessi aprire successivamente. Se provo
con l'Acer, sotto la stessa rete (i due notebook sono uno accanto
all'altro) linuxmint.com si apre immediatamente.

Con l'HP online, lo metto in sospensione poi lo risveglio e non è più
online, non solo ma non vede proprio più il wifi e quindi non mi elenca
nessuna rete. Lo rimetto in sospensione, lo risveglio e niente wifi. Lo
riavvio e il notebook rivede il wifi e mi collega automaticamente alla
mia rete.

Per ora è quello che sono riuscito a osservare.

Per il momento, grazie mille!
Joe
2017-07-16 19:00:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sam
Mint 18.3? Non è l'attuae versione in sviluppo quella? A me risulta
che al momento la stabile sia la 18.2. Forse hai solo sbagliato a
scrivere...
Sì, scusa volevo scrivere 18.2.
Ma hai fatto un erase della chiavetta prima di caricarci la live
della 18.2?
Sì, ho formattato la chiavetta FAT32 e poi la solita procedura.
Ora non ricordo bene come funziona unebootin, ma un conto
è formattare la partizione in fat32 un conto è fare l'erase
della chiavetta. Può coincidere se è strutturata come un
"super-floppy":

- filesystem su /dev/sdd --> superfloppy
- /dev/sdd con MBR e tabella partizioni e poi una partizione
/dev/sdd1 su cui metti filesystem fat32.

In quest'ultimo caso se unebootin usa roba che sta nel MBR
della chiavetta, la semplice riformattazione della chiavetta
potrebbe non bastare. È solo un'ipotesi....
Per talgiare la testa al toro userei "dd" per fare l'erase della
prima parte della chiavetta:

dd if=/dev/zero of=/dev/sdd bs=10M count=1

tanto per stare sul sicuro fai tabula rasa dei primi 10MB
della chiavetta, occhio che al posto di "sdd" devi mettere
il device giusto corrispondente alla chiavetta. È un'operazione
pericolosa che cancella i dati presenti nella chiavetta, quindi
prima devi farti un backup eventualmente.
Dopo aver fatto questo allora puoi ricreare MBR e tabella
partizioni con unebootin.
Joe
2017-07-16 19:05:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by sam
Da spento, lo accendo e la mia rete viene riconosciuta e l'HP è online,
apro Firefox e provo ad andare su www.linuxmint.com e il browser
resta per circa 30 secondi con la voce in basso a destra "In
attesa di..." e alla fine si apre il sito tutto in un colpo. E così per
qualunque altra pagina volessi aprire successivamente. Se provo
con l'Acer, sotto la stessa rete (i due notebook sono uno accanto
all'altro) linuxmint.com si apre immediatamente.
Con l'HP online, lo metto in sospensione poi lo risveglio e non è più
online, non solo ma non vede proprio più il wifi e quindi non mi elenca
nessuna rete. Lo rimetto in sospensione, lo risveglio e niente wifi. Lo
riavvio e il notebook rivede il wifi e mi collega automaticamente alla
mia rete.
Per ora è quello che sono riuscito a osservare.
Ok, ho visto che alla fine hai deciso di restare alla 17.3.

Ad ogni modo il pezzo che ho riportato sopra si riferisce
ad un'installazione su disco rigido del SO giusto?
Non ad una live della 18.2 da chiavetta, dico bene?
Sam
2017-07-17 07:52:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Joe
Ok, ho visto che alla fine hai deciso di restare alla 17.3.
Ad ogni modo il pezzo che ho riportato sopra si riferisce
ad un'installazione su disco rigido del SO giusto?
Non ad una live della 18.2 da chiavetta, dico bene?
Sì, esatto, installazione su hard disk.
Joe
2017-07-17 12:26:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Sam
Post by Joe
Ok, ho visto che alla fine hai deciso di restare alla 17.3.
Ad ogni modo il pezzo che ho riportato sopra si riferisce
ad un'installazione su disco rigido del SO giusto?
Non ad una live della 18.2 da chiavetta, dico bene?
Sì, esatto, installazione su hard disk.
Purtroppo non sono ferratissimo sul wifi.
Ti rimando qui dove dice che alcuni problemi possono
manifestarsi qualora sia impostata la gestione energetica
sulla scheda wifi.

https://sites.google.com/site/easylinuxtipsproject/internet

Ci sono anche altre raccomandazioni e suggerimenti, vedi un
po' eventualmente.

In ogni caso una volta conclusa l'installazione da live, è
sempre buona norma aggiornare il sistema, eventuali bugs
possono essere stati corretti nel frattempo...
.
Sam
2017-07-18 16:55:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Joe
Ti rimando qui dove dice che alcuni problemi possono
manifestarsi qualora sia impostata la gestione energetica
sulla scheda wifi.
https://sites.google.com/site/easylinuxtipsproject/internet
Grazie. Se avrò un po' di tempo ci riproverò seguendo questi consigli.
Post by Joe
In ogni caso una volta conclusa l'installazione da live, è
sempre buona norma aggiornare il sistema, eventuali bugs
possono essere stati corretti nel frattempo...
Sì sì, avevo aggiornato tutto subito dopo l'installazione della 18.2.

Grazie.

sam
2017-07-16 08:36:57 UTC
Permalink
Raw Message
Il 14/07/2017 12:45, Joe ha scritto:

[cut]

Guarda, dato che con la 18.2 non sono riuscito risolvere e quel notebook
ormai mi serve, ho rimesso la 17.3 che funziona benissimo e sarà
aggiornata fino al 2019. Tra un anno e mezzo vedrò cosa fare.

Ti ringrazio comunque per l'interessamento.
Loading...