Discussione:
adaptec 3405 -- centos 6.8
(troppo vecchio per rispondere)
CBM64
2017-07-22 20:15:47 UTC
Permalink
Raw Message
problema nuovo da analizzare lunedi'.
il tizio XX con server centos 6.8 + controller adaptec 3405 decide di
cambiare gli hard disk precauzionalmente. i due attuali (raid 1) hanno
ben 8 anni di vita. il tipo compra quindi 4 hard disk sas da 2 tb
cadauno, non ho il modello sottomano.
ufficio di 25 client, il server funge da file server ed eroga un
applicativo finanziario . max connessioni simultanee 20 / 25 . non oltre.
al momento non ho altre info, lunedi' vedro' il tipo per la prima volta.
con 4 hard disk e controller adaptec 3405 , che tipo di raid mi
consigliate ?
mi rendo conto che gli elementi x decidere son quasi nulli, ma ora non
ne so di piu'.
Piergiorgio Sartor
2017-07-23 11:21:19 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CBM64
problema nuovo da analizzare lunedi'.
il tizio XX con server centos 6.8 + controller adaptec 3405 decide di
cambiare gli hard disk precauzionalmente. i due attuali (raid 1) hanno
ben 8 anni di vita. il tipo compra quindi 4 hard disk sas da 2 tb
cadauno, non ho il modello sottomano.
ufficio di 25 client, il server funge da file server ed eroga un
applicativo finanziario . max connessioni simultanee 20 / 25 . non oltre.
al momento non ho altre info, lunedi' vedro' il tipo per la prima volta.
con 4 hard disk e controller adaptec 3405 , che tipo di raid mi
consigliate ?
mi rendo conto che gli elementi x decidere son quasi nulli, ma ora non
ne so di piu'.
Che tipo RAID dipende da quale compromesso
di affidabilita` sia richiesto rispetto alla
capacita` che si vuole avere.

Con 4 dischi, si potrebbero consigliare:

RAID-10
RAID-5
RAID-6 (se il controller supporta)

Immagino che un minimo di sicurezza serva,
per cui questi sono esclusi:

RAID-0
Linear

Il RAID-5 e` pericoloso, ma potrebbe essere
sufficiente, se c'e` backup e se si puo`
accettare qualche downtime (causa HDD).

I RAID-6 e RAID-10 sono piu` robusti, meno spazio,
pero`, ma anche meno downtime (causa HDD).

La differenza e` che il RAID-6 si puo`, di
solito, far crescere a posteriori, il RAID-10,
invece, no (e` piu` difficile od impossibile).

Tra l'altro, sarebbe da sapere se si tratti
di file grandi o piccoli e se si tratti piu`
di letture oppure le scritture sono dominanti.

Per esempio, per un mail server (tanti file
relativamente piccoli, molte scritture) il
RAID-6 potrebbe non essere l'ideale.

D'altro canto, bisogna anche vedere con che
rete sia connesso tale server.
In caso di GBit, magari il tipo di RAID non
e` rilevante (per le prestazioni).

bye,
--
piergiorgio
CBM64
2017-07-23 15:20:43 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Piergiorgio Sartor
capacita` che si vuole avere.
RAID-10
RAID-5
RAID-6 (se il controller supporta)
Immagino che un minimo di sicurezza serva,
RAID-0
Linear
Il RAID-5 e` pericoloso, ma potrebbe essere
sufficiente, se c'e` backup e se si puo`
accettare qualche downtime (causa HDD).
ma raid 5 non si puo' fare anche su 4 hd ? se ne muore uno, gli altri 3
tengono in piedi il tutto. o sbaglio? inoltre il controller non lo
conosco proprio.
Post by Piergiorgio Sartor
I RAID-6 e RAID-10 sono piu` robusti, meno spazio,
pero`, ma anche meno downtime (causa HDD).
La differenza e` che il RAID-6 si puo`, di
solito, far crescere a posteriori, il RAID-10,
invece, no (e` piu` difficile od impossibile).
Tra l'altro, sarebbe da sapere se si tratti
di file grandi o piccoli e se si tratti piu`
di letture oppure le scritture sono dominanti.
letture e scritture molto frequenti, l'applicativo fiscale non fa altro
che leggere e scrivere files. inoltre c'e' la parte file server, in
pratica una samba share, ma il grosso del lavoro e' dato dall'applicativo
Post by Piergiorgio Sartor
Per esempio, per un mail server (tanti file
relativamente piccoli, molte scritture) il
RAID-6 potrebbe non essere l'ideale.
D'altro canto, bisogna anche vedere con che
rete sia connesso tale server.
In caso di GBit, magari il tipo di RAID non
e` rilevante (per le prestazioni).
100 mbit
Piergiorgio Sartor
2017-07-23 17:52:48 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CBM64
Post by Piergiorgio Sartor
capacita` che si vuole avere.
RAID-10
RAID-5
RAID-6 (se il controller supporta)
Immagino che un minimo di sicurezza serva,
RAID-0
Linear
Il RAID-5 e` pericoloso, ma potrebbe essere
sufficiente, se c'e` backup e se si puo`
accettare qualche downtime (causa HDD).
ma raid 5 non si puo' fare anche su 4 hd ? se ne muore uno, gli altri 3
tengono in piedi il tutto. o sbaglio? inoltre il controller non lo
conosco proprio.
Si, ma quando dopo si cambia il disco, il controller
ricostruisce i dati (sul nuovo).
Durante questa fase, spesso e volentieri, un secondo
disco si rompe ed il RAID e` andato.

Ovviamente, se la ricostruzione e` offline, quando
nessuno usa il RAID, e succede questo, allora si
puo` rifare tutto daccapo e si recuperano i dati
dal backup.
Se serve che funzioni sempre, allora sarebbe
meglio doppia ridondanza.
Quindi RAID-10 o RAID-6.

Chiaramente, rotture del server, del controller,
o quant'altro oltre ai dischi, non ha protezione.
Quindi il backup serve sempre.

[...]
Post by CBM64
letture e scritture molto frequenti, l'applicativo fiscale non fa altro
che leggere e scrivere files. inoltre c'e' la parte file server, in
pratica una samba share, ma il grosso del lavoro e' dato dall'applicativo
Spannometricamente, se non vi sono altre
controindicazioni, un RAID-10.

[rete]
Post by CBM64
100 mbit
100 Mbit? Leggo bene?

In questo caso anche un RAID-6, forse.
Non conosco il controller, ma potrei pensare
abbia della cache sua o simile, quindi, sempre
forse, potrebbe non soffrire troppo il RAID-6.
Ammesso che lo supporti.

Il RAID-10 sarebbe piu` veloce, pero` con 100Mbit
non e` il RAID il problema.

bye,
--
piergiorgio
CBM64
2017-07-23 19:09:37 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Piergiorgio Sartor
Il RAID-10 sarebbe piu` veloce, pero` con 100Mbit
non e` il RAID il problema.
bye,
ottimo.
grazie

Loading...