Discussione:
OT: siamo in poche donne linux
(troppo vecchio per rispondere)
Jois
2003-08-05 12:59:07 UTC
Permalink
però... facevo una considerazione:
siamo davvero in poche appassionate e utilizzatrici di linux.
secondo voi da cosa è dovuto questo??? (non voglio le solite risposte
maschiliste del tipo "non siete portate")
Io penso che moltissime ragazze l'informatica la vedono come una cosa
creativa dal lato grafico, quindi gli piacciono tanto i colori e i
disegni senza badare al resto, a me l'informatica piace da quand'ero
bambina calcolate voi ho 23 anni e uso il PC da quando ne avevo 10 e
m'è sempre piaciuto guardarci dentro a quei cavolo di programmi, va
be' io sarò anomala perché anche di carattere non sono la classica
donnetta, gli amici mi definiscono maschiaccio e ne vado orgogliosa.
A parte che io non mi definisco "linuxiana" io sono appassionata di
informatica e basta, e uso windows o linux a seconda delle esigenze
che ho.
Per quel che riguarda casa mia io sono l'unica alla quale Windows va
in crash, sia mia madre che mia sorella hanno sempre usato win98 e non
gli è mai crashato... forse perché non ci mettono mai le mani a
livello di amministratore, tipo installazione e disinstallazione di
roba.
Mi sono chiesta questa cosa delle donne e Linux perché ho visto questo
nick, Michela inwind.it, che ha davvero un paio di OO grosse così a
livello di informatica...
a meno che non sia un Michele con le OO veramente e che fa finta. :-)
A parte gli scherzi mi interesserebbe davvero entrare in contatto con
qualche mia "collega" che usa Linux davvero, di sua sponte, e non
magari indotta dal marito-fidanzato-fratello-cuggino di turno, del
tipo "ho bisogno che mi crei la cartella c: sennò non capisco"...
la ragazza di un mio amico si è fatta creare /home/diana/c:/documenti
sennò non ci si raccapezzava :-)
ciao
PS: si può contattare lo sviluppatore di lopster per win32? Il
programma è completamente inaccessibile ai non vedenti il che è un
baco grossissimo, almeno per quel che mi riguarda ma lo ho notato
anche in tutti i programmi che usano le librerie gtk. magari in linux
con gnopernicus va anche, che ne so...
Roberto M.
2003-08-05 13:01:10 UTC
Permalink
Post by Jois
siamo davvero in poche appassionate e utilizzatrici di linux.
secondo voi da cosa è dovuto questo??? (non voglio le solite risposte
maschiliste del tipo "non siete portate")
Come immaginerai io non sono la persona più adatta a risponderti, però dai
un'occhiata qui:
http://www.tldp.org/HOWTO/Encourage-Women-Linux-HOWTO/index.html
Io l'ho trovato un documento ben fatto, magari troverai risposta a qualcuna
delle domande che ti fai. Ciao!
Roberto
--
Per ottenere un prestito bisogna provare di non averne bisogno.
Jois
2003-08-05 13:32:30 UTC
Permalink
Post by Roberto M.
Post by Jois
siamo davvero in poche appassionate e utilizzatrici di linux.
secondo voi da cosa è dovuto questo??? (non voglio le solite risposte
maschiliste del tipo "non siete portate")
Come immaginerai io non sono la persona più adatta a risponderti, però dai
http://www.tldp.org/HOWTO/Encourage-Women-Linux-HOWTO/index.html
ok poi lo guardo. comunque sia non è che voglio per forza una risposta
da una donna, non sono chiusa come certe che pensano che gli uomini
son tutti maschilisti. Non è niente vero. poi se Roberto lo è questo
non lo posso sapere, ma insomma...
:)
__Frank__
2003-08-05 13:09:09 UTC
Permalink
On Tue, 05 Aug 2003 14:59:07 +0200, Jois
Post by Jois
Per quel che riguarda casa mia io sono l'unica alla quale Windows va
in crash, sia mia madre che mia sorella hanno sempre usato win98 e non
gli è mai crashato...
Questione di fortuna...personalmente starei alla larga da ciofeche
tipo Win95/98/ME...chiamarli sistemi operativi e' un complimento...
... gli unici OS Microsoft che si possono utilizzare sono NT4 e
Windows 2000...

Ciao
Jois
2003-08-05 13:31:11 UTC
Permalink
Post by __Frank__
Questione di fortuna...personalmente starei alla larga da ciofeche
tipo Win95/98/ME...chiamarli sistemi operativi e' un complimento...
... gli unici OS Microsoft che si possono utilizzare sono NT4 e
Windows 2000...
haha magari potessi usarli...
ma i bastardi di subvision www.subvisionmilano.com speculano e la
licenza JAWS home te la danno a 1000 euro circa, forse anche di + non
mi ricordo il prezzo in euro... quella NT invece te la danno al
triplo. E cambia solo la protezione, il prodotto è lo stesso se
scarichi la demo via internet te la giri sia su win9x che su win2k.
il bello è che WinGuido, www.winguido.it da quanto m'hanno detto va
dappertutto e non spendi un centesimo però è pieno di limitazioni.
Comunque sia hai ragione, in effetti come OS win9x non è + il massimo
però a casa mia basta e avanza per fare editing audio come faccio io,
per scrivere qualcosa (mia sorella senza word non vive) e per
guardarsi le cazzate degli sfondi sul desktop.
Oops... mia sorella c'ha Freddie Mercury (il MIO idolo) sul desktop
però quello si ascolta in CD originale, non ci se lo mette sul
desktop. :-)
loiety
2003-08-05 13:32:52 UTC
Permalink
Io qualcuna ne conosco, anzi, è stata una mia amica ad avvicinarmi a linux,
visto che lo usava per forza all'università.
Comunque sotto un certo senso un OS dovrebbe essere "sex indipendent",
ovvero non dipendere dal sesso di chi lo usa. Io francamente non so se la
maggior parte dei nick di questo ng sono di uomini o di donne ....
Post by Jois
però a casa mia basta e avanza per fare editing audio come faccio io,
per scrivere qualcosa (mia sorella senza word non vive) e per
guardarsi le cazzate degli sfondi sul desktop.
Oops... mia sorella c'ha Freddie Mercury (il MIO idolo) sul desktop
però quello si ascolta in CD originale, non ci se lo mette sul
desktop. :-)
Io non ho provato, ma credo proprio che sul desktop anche su kde si possa
mettere una propria immagine. E' la seconda volta che oggi leggo che questa
sarebbe una presunta superiorità winzozz.
Adesso mi tolgo la curiosità di vedere come si possono fare anche i
salvaschermi ....


--------------------------------
Inviato via http://usenet.libero.it
Roberto M.
2003-08-05 13:39:48 UTC
Permalink
Post by loiety
Io non ho provato, ma credo proprio che sul desktop anche su kde si possa
mettere una propria immagine. E' la seconda volta che oggi leggo che
questa sarebbe una presunta superiorità winzozz.
Adesso mi tolgo la curiosità di vedere come si possono fare anche i
salvaschermi ....
Si può infatti, io ho un bellissimo sfondo con l'Enterprise D. Quanto ai
salvaschermi... non c'è paragone! Kde, nella sua installazione standard, ne
include veramente tanti, e quasi tutti molto belli!
Roberto
--
Per ottenere un prestito bisogna provare di non averne bisogno.
Kaosmos
2003-08-05 14:15:01 UTC
Permalink
d'accordissimo! Io cmq non sarei diversa, per quel che riguarda però i
suoni. Una cosa che mi rompe di Linux, e precisamente della
navigazione internet, è di non poter sentire i suoni di sottofondo...
certo mi rompe, però non è un motivo abbastanza valido per rinunciare
ad un sistema operativo di qualità.
Anche perché è questione solo di tempo: una volga che gnopernicus sarà
stabile e che mozilla sarà completamente accessibile, potrò anche
giocare coi giochi vocali di UK audio network http://www.yrguk.com
senza problemi. :-)
o almeno credo...
magari provateci e ditemi se va :)
Ho provato i giochi vocali di quel sito, con mozilla 1.2.1 e mplayer, ma
non si sente nulla. Questo tuttavia credo sia dovuto al fatto che io ho
compilato mplayer senza il supporto per lo streaming RTSP, che è quello
usato su quel sito.
Potresti fare una prova compilando mplayer con il supporto (le
istruzioni le trovi qui: http://www.live.com/mplayer/) ed usando il
plugin mplayer per mozilla, secondo me ci sono discrete possibilità che
funzioni...
Ciao, Paolo
Stefano Busnelli
2003-08-06 08:38:57 UTC
Permalink
e non quei soliti stupidi discorso "winzozzari nazisti
linuxari comunisti"
Hey, ci sono anche dei ragazzi Nazional Socialisti che amano Linux ed odiano
Uindous sai?
Post by loiety
Io non ho provato, ma credo proprio che sul desktop anche su kde si possa
mettere una propria immagine.
Certo, oltretutto hai più di un desktop e per ciascuno puoi usare
un'immagine diversa come sfondo, o la stessa per tutti.
Mi sembra che kde sia superiore a uin quindi.
Una cosa che mi rompe di Linux, e precisamente della
navigazione internet, è di non poter sentire i suoni di sottofondo...
Boh, io li sento benissimo e vedo anche le animazioni flash.
Non è che navighi con lynx?

=)


--------------------------------
Inviato via http://usenet.libero.it
Jois
2003-08-05 14:25:05 UTC
Permalink
Io uso Brltty.
http://dave.mielke.cc/brltty
in sviluppo c'è gnopernicus http://www.baum.ro/gnopernicus.html
haha però se dici un equivalente di Jaws... è un'offesa :) qualsiasi
cosa sarà, sarà sicuramente meglio che JAW$ con quella politica
restrittiva che ha.
cmq Fabio sentiamoci in privato la mia mail la trovi togliendo i vari
nospam :)
Ikitt
2003-08-05 14:48:14 UTC
Permalink
Post by Jois
siamo davvero in poche appassionate e utilizzatrici di linux.
secondo voi da cosa è dovuto questo???
Per quella che e` la mia esperienza, gli utenti linux sono una forte
minoranza; a loro volta, le donne che usano il PC (regolarmente,
non una volta alla settimana, se va bene, per andare su internet
o a casa del ragazzo, per intendersi), sono una minoranza del totale
degli utenti.
Sommando le due cose...
Post by Jois
(non voglio le solite risposte maschiliste del tipo "non siete portate")
Tutt'altro. Le (rare) volte che ho parlato di questo con donne & ragazze
e` emerso una quasi sorta di timore reverenziale, verso il PC in generale
e Linux in particolare. Cose tipo "beh, posso farne a meno...".
Immotivato IMO, ma tant'e`.
Post by Jois
A parte che io non mi definisco "linuxiana" io sono appassionata di
informatica e basta, e uso windows o linux a seconda delle esigenze
che ho.
...Uhm, bella riflessione :)
Anch'io sono appassionato di informatica in generale, ma Linux (per adesso)
mi consente un migliore rapporto con questa, di solito, per cui... :)
Post by Jois
A parte gli scherzi mi interesserebbe davvero entrare in contatto con
qualche mia "collega" che usa Linux davvero, di sua sponte,
Per ora accontentati dell'ennesimo maschio :P

+++

per Lopster, purtroppo, non so aiutarti. I limiti di accessibilita`
pero` dovrebbero essere in via di superazione, con la versione 2 di GTK,
mediante il toolkit ATK (non chiedermi come funziona: ancora non lo so :).
Il problema e` che, per quel che ricordo lopster usa le GTK versione 1...
--
Francesco Romani - Ikitt | Describe your vision, the meaning is missing |
*** mailserver: freemail.it| Won't anybody listen? |
_Vide_
2003-08-05 15:01:37 UTC
Permalink
Post by Ikitt
Per quella che e` la mia esperienza, gli utenti linux sono una forte
minoranza; a loro volta, le donne che usano il PC (regolarmente,
non una volta alla settimana, se va bene, per andare su internet
o a casa del ragazzo, per intendersi), sono una minoranza del totale
degli utenti.
Sommando le due cose...
Quoto. E' esattamente quello che volevo dire io :)
Post by Ikitt
Post by Jois
(non voglio le solite risposte maschiliste del tipo "non siete portate")
Tutt'altro. Le (rare) volte che ho parlato di questo con donne &
ragazze e` emerso una quasi sorta di timore reverenziale, verso il PC
in generale e Linux in particolare. Cose tipo "beh, posso farne a
meno...". Immotivato IMO, ma tant'e`.
All'Uni qualcuna in piu' c'era, pero' erano poche quelle davvero
appassionate come la nostra Jois :) (per carita', erano una minoranza anche
i maschi davvero appassionati, e qui si torna al punto di cui sopra)
Post by Ikitt
per Lopster, purtroppo, non so aiutarti. I limiti di accessibilita`
pero` dovrebbero essere in via di superazione, con la versione 2 di
GTK, mediante il toolkit ATK (non chiedermi come funziona: ancora non
lo so :). Il problema e` che, per quel che ricordo lopster usa le GTK
versione 1...
Esatte entrambe le cose..per dettagli su ATK ci vorrebbe magari il buon
Nicholas Wieland, ne sa sicuramente qualcosa.
--
il Vide - ICQ# 5301833
IAMM - it.arti.musica.metal
http://www.heavy-metal.it
"There is no stronger drug than reality"
Jois
2003-08-05 15:14:48 UTC
Permalink
eheheh definirti "maschio". io direi uomo piuttosto :) Sarà che io
definisco "maschio" uno che ragiona pensando che donna == tette&culo e
nient'altro. :-)
ah si poteva dire "nient'altro"? :-)
Comunque sia io sono quel che sono, forse l'unica donna non vedente
del Veneto che usa Linux e questo mi dà molta motivazione ad imparare
sempre di più, anche se purtroppo non a instradare altri "miei simili"
ma questo non per Linux, ma perché quelli hanno paura anche della loro
ombra già è stato traumatico passare da dos a windows, figurarsi
Linux...
quelli aspettano sempre che siano gli altri a far da cavia, aspettano
una sintesi vocale in italiano, che anche se è abbastanza e
relativamente semplice crearla (ci sono le istruzioni nel progetto
Mbrola ho visto) nessuno lo fa, a nessuno gliene frega niente.
Se magari qualche sviluppatore è interessato ad avere queste
informazioni mi contatti pure in privato
Per lopster: ho capito cosa sono le Atk, gli accessibility toolkit; il
problema è che gli screen reader per windows sono poverissimi e
supportano guarda caso solo MSAA.
faccina disgustata
Massimiliano Mirra - bard
2003-08-06 10:34:25 UTC
Permalink
Post by Jois
quelli aspettano sempre che siano gli altri a far da cavia, aspettano
una sintesi vocale in italiano, che anche se è abbastanza e
relativamente semplice crearla (ci sono le istruzioni nel progetto
Mbrola ho visto) nessuno lo fa, a nessuno gliene frega niente.
Se magari qualche sviluppatore è interessato ad avere queste
informazioni mi contatti pure in privato
Comincia tu, no?
--
Tip | Come masterizzare le distro da Windows?
of |
the | http://www.mandrakelinux.com/howtos/iso/howtoisoen.html
day |
0022|
Massimiliano Mirra - bard
2003-08-07 15:23:20 UTC
Permalink
se sapessi programmare sarei la prima a mettermici sotto, ma è sempre
il solito discorso.
Mancare di un'abilità per risolvere un problema è un ostacolo come un
altro. Se l'ostacolo per arrivare a casa è una strada lunga, o uno
comincia a mettere un piede davanti all'altro, o evita di lagnarsi e
va a fare qualcosa che valga di più la pena per lui.

Anni fa non sapevo programmare. Volevo progettare cordiere per
strumenti musicali... prima il foglio elettronico e qualche formula,
poi uno script abbozzato, poi un linguaggio compilato e un po' più
evoluto... Tempo dopo ne capivo qualcosa di programmazione.

Un mese fa non sapevo creare pacchetti Debian né scrivere
documentazione in formato Info. Volevo creare una distribuzione
basata su Debian... prima il pacchetto assemblato a colpi di ar e tar,
poi una sbirciata ai Makefile dei pacchetti già esistenti, poi una
lettura della Debian policy e del manuale di Info... Oggi comincio a
capirci qualcosa.

(Tanto per chiarire che non parlo per filosofia.)
se sei da solo non fai un cavolo
La maggioranza dei progetti nell'ambito software libero cominciano
dalla visione *e* dal lavoro dello stesso individuo, non da un
individuo con una visione che assegna il lavoro ad altri. Lettura di
``La Cattedrale e il Bazaar'' caldamente consigliata, praticamente
necessaria.
Jois
2003-08-07 15:44:27 UTC
Permalink
Io non mi sono lagnata con nessuno, ho solo detto le cose come stanno.
io non sono persona da lagnarsi o piangersi addosso.
Quei discorsi, Massimiliano, li ho già sentiti, non sono certo tipo da
farsi compatire né da cercare compassione. Quindi per favore non
accusarmi di cose non vere.
Jois
2003-08-08 08:45:32 UTC
Permalink
sono anni che uso il pc e non ne ho mai incontrato 1 (e lavoro in
universita', non in uno scantinato...)
eheheheheh... Lo so perché li ho "frequentati", ovviamente non tutti e
20.000. Tu non ne hai mai incontrato uno, forse perché, anzi senza
forse, quelli non vanno sui newsgroup, vanno sulle liste-supermercato
tipo it.groups.yahoo.com/group/uictech/messages o
it.groups.yahoo.com/group/compagnia/messages
Per questo, sicuramente, non sapevi manco l'esistenza di queste cose.
Però dire "io non ne ho mai incontrato uno, sei la prima" e dire "non
ce ne sono", perdonami ma sono 2 cose completamente diverse.
La maggior parte di loro son gente che si isola, che gli piace vivere
nella loro isola felice fatta di Internet Explorer, Outlook e XP... :)
e che ci rimangano!!! Io vado altrove. :-)
E le persone come me, le poche che ci sono, che preferiscono non
seguire la massa stanno per i cavoli loro. Ma per ciò che mi riguarda,
è sbagliato perché tutti nel nostro piccolo possiamo fornire una
testimonianza e stando per i cavoli propri non si può andare in giro a
dire "siamo in pochi".
Quelle mailing list che ti ho citato sonoun punto di sfogo + che
riferimenti tecnici, ma di certo non glielo vado a dire; mi basta non
partecipare. :-)
Poi c'è it.groups.yahoo.com/group/nv-programmare, ma quella è chiusa
al pubblico come archivio, quella dovrebbe essere di gente seria ma
ogni tanto qualche flame lo si scatena anche là. :-)
ciao
Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
2003-08-11 11:25:38 UTC
Permalink
Ciao Jois,
Post by Jois
eheheheheh... Lo so perché li ho "frequentati", ovviamente non tutti e
20.000. Tu non ne hai mai incontrato uno, forse perché, anzi senza
forse, quelli non vanno sui newsgroup, vanno sulle liste-supermercato
tipo it.groups.yahoo.com/group/uictech/messages o
it.groups.yahoo.com/group/compagnia/messages
ma sono ingestibili!
ma non e' molto meglio/facile un buon lettore di news e un buon server
"classico" ?
bah!
Post by Jois
Per questo, sicuramente, non sapevi manco l'esistenza di queste cose.
ovviamente no!
Post by Jois
Però dire "io non ne ho mai incontrato uno, sei la prima" e dire "non
ce ne sono", perdonami ma sono 2 cose completamente diverse.
avviamente si!
:-)
Post by Jois
La maggior parte di loro son gente che si isola, che gli piace vivere
nella loro isola felice fatta di Internet Explorer, Outlook e XP... :)
brrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
Post by Jois
e che ci rimangano!!! Io vado altrove. :-)
molto spesso e' solo mancanza di informazione, e' piu' facile seguire la
corrente...
Post by Jois
Ma per ciò che mi riguarda,
è sbagliato perché tutti nel nostro piccolo possiamo fornire una
testimonianza e stando per i cavoli propri non si può andare in giro a
dire "siamo in pochi".
concordo, dovreste farvi "vedere" di piu' :-)
Post by Jois
Quelle mailing list che ti ho citato sonoun punto di sfogo + che
riferimenti tecnici, ma di certo non glielo vado a dire; mi basta non
partecipare. :-)
e invece no, dovresti fare l'evangelista!
Vai e informa!
Qualcuno ti seguira'!
Post by Jois
Poi c'è it.groups.yahoo.com/group/nv-programmare, ma quella è chiusa
al pubblico come archivio, quella dovrebbe essere di gente seria ma
mah! per i miei gusti la gente seria non segue i newsgroup su yahoo ma
usa i server "classici" dove non e' necessario sorbirsi tonnellate di
banner pubblicitari....

ciao
--
Pa.Ped
VOTE AGAINST SPAM! http://www.politik-digital.de/spam/it/
Contro i brevetti software: http://petition.eurolinux.org/index_html
Massimiliano Mirra - bard
2003-08-11 19:49:23 UTC
Permalink
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
Post by Jois
it.groups.yahoo.com/group/compagnia/messages
ma sono ingestibili!
ma non e' molto meglio/facile un buon lettore di news e un buon server
"classico" ?
bah!
gmane.org

Tirato su esattamente con questa filosofia.
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
Post by Jois
Poi c'è it.groups.yahoo.com/group/nv-programmare, ma quella è chiusa
al pubblico come archivio, quella dovrebbe essere di gente seria ma
mah! per i miei gusti la gente seria non segue i newsgroup su yahoo ma
I tuoi gusti hanno evidentemente bisogno di una revisione.

http://groups.yahoo.com/group/pragprog
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
usa i server "classici" dove non e' necessario sorbirsi tonnellate di
banner pubblicitari....
Cortesemente, mi citeresti dei server "classici" dove posso metter su
una mailing list? Oltre a freelists.org, che già conosco e uso (visto
che usi il plurale, deduco che non c'è solo quello).

Massimiliano
Massimiliano Mirra - bard
2003-08-19 18:18:24 UTC
Permalink
Post by Massimiliano Mirra - bard
I tuoi gusti hanno evidentemente bisogno di una revisione.
http://groups.yahoo.com/group/pragprog
se tu sei iscritto a pragprog non significa necessariamente che sia
"seria" ;-) (non la conosco minimamente),
Se sono iscritto a pragprog significa necessariamente che ho più
elementi di te per giudicare se lo sia o meno. Puoi iscriverti e
valutare da te, oppure evitare di valutare in base a (per definizione)
pregiudizi.
ma il concetto che volevo far passare
e': il web e' superfluo per i newsgroup, ci sono lettori (e server)
news molto piu' maneggevoli e pratici (slrn, per esempio)
Yahoogroups sono mailing list, con in più una interfaccia web. Sono
superflue le mailing list? Mutt non è maneggevole e pratico? O il
fatto di avere una interfaccia web rende di second'ordine la mailing
list? In tal caso, come la mettiamo con Google Groups?
[ concretamente significa che io da casa con un modem 33.6 mi connetto
alla macchina in uni via ssh e leggo le news comodamente con slrn, ad
una velocita' accettabile, cosa impossibile da fare via web, capito mi
hai? :-) ]
Io con il 33.6 ho letto comodamente ***@yahoogroups con mutt e
ora lo leggo con Gnus, capito mi hai?
Post by Massimiliano Mirra - bard
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
mah! per i miei gusti la gente seria non segue i newsgroup su yahoo ma
usa i server "classici" dove non e' necessario sorbirsi tonnellate di
banner pubblicitari....
Cortesemente, mi citeresti dei server "classici" dove posso metter su
una mailing list?
stavamo parlando di news-groups, non mi mailing-list, eh! :-)
Allora stavate parlando della cosa sbagliata, perché quelle su yahoo
sono mailing list, non newsgroup.
le ml che seguo sono gia' ospitate su server opportuni, e non ho
necessita' di crearmi delle ml aggiuntive.
Quindi, per esser seria, la gente deve avere server appositi per
creare luoghi di discussione, perché se non ce li ha deve rivolgersi a
servizi esterni, e se si rivolge a servizi esterni non è gente seria?
Se necessario penso che un lug qualsiasi (con cui hai buoni rapporti) ti
possa ospitare qualsiasi ml, di contenuti accettabili.
La mailing list del mio LUG è ospitata su freelists.org e va
benissimo, grazie. Inoltre non esistono solo argomenti
LUG-compatibili, e i LUG non nascono con server dedicato in omaggio.
--
Tip | Per avviare un programma grafico non c'è bisogno di caricare l'intero
of | GNOME o KDE, infatti può bastare caricare il solo programma e il server
the | grafico. Per esempio, se si vuole solo leggere un file PDF:
day |
0013| $ xinit /usr/bin/xpdf file.pdf
Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
2003-08-20 14:14:29 UTC
Permalink
Ciao Massimiliano Mirra - bard,
Post by Massimiliano Mirra - bard
Yahoogroups sono mailing list, con in più una interfaccia web. Sono
superflue le mailing list?
non ho mai detto questo, stai fraintendendo....
Post by Massimiliano Mirra - bard
Mutt non è maneggevole e pratico?
lo uso tutti i giorni
Post by Massimiliano Mirra - bard
O il fatto di avere una interfaccia web rende di second'ordine la mailing
list?
le rende piu' contorte del necessario da usare, IMHO.
Post by Massimiliano Mirra - bard
In tal caso, come la mettiamo con Google Groups?
infatti google e' un motore di ricerca, spero tu non segua i newsgroup
su un motore di ricerca! eh!
Post by Massimiliano Mirra - bard
ora lo leggo con Gnus, capito mi hai?
infatti mutt non e' un browser web
Post by Massimiliano Mirra - bard
Allora stavate parlando della cosa sbagliata, perché quelle su yahoo
sono mailing list, non newsgroup.
l'argomento originale erano le ml utilizzate via interfaccia web.
Il mio commento era che io le trovo inutilizzabili dal punto di vista
pratico (uso quotidiano) per via di tutti quei banner pubblicitari e per
il fatto di non poterle seguire off-line.
Non a caso seguo attivamente i ng perche' tramite i news-server
"classici" old-style li leggo comodamente con slrn, anche in consizioni
"precarie" (=collegamento da casa con un modem trogloditico a 33.6)

Tutto qui.
Non intendevo offendere (ovviamente) nessuno.
Post by Massimiliano Mirra - bard
Quindi, per esser seria, la gente deve avere server appositi per
creare luoghi di discussione, perché se non ce li ha deve rivolgersi a
servizi esterni, e se si rivolge a servizi esterni non è gente seria?
hiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
va be' che fa caldo, ma rilassati.... daiiiiiii

hai completamente frainteso il senso della mia frase.
(e si che di :-) ne metto in quantita' abbondante, ma non c'e' niente da
fare, l'informazione via internet degenera inesorabilmente....)
Post by Massimiliano Mirra - bard
La mailing list del mio LUG è ospitata su freelists.org e va
benissimo, grazie.
perfetto. buon per voi.
Post by Massimiliano Mirra - bard
Inoltre non esistono solo argomenti LUG-compatibili,
qui siamo su i.c.o.*L*.iniziare
Post by Massimiliano Mirra - bard
e i LUG non nascono con server dedicato in omaggio.
no, ma e' molto utile.

Ok, fine del tread, che sta degenerando....

ciao.
--
Pa.Ped
VOTE AGAINST SPAM! http://www.politik-digital.de/spam/it/
Contro i brevetti software: http://petition.eurolinux.org/index_html
Massimiliano Mirra - bard
2003-08-20 19:25:57 UTC
Permalink
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
Post by Massimiliano Mirra - bard
Yahoogroups sono mailing list, con in più una interfaccia web. Sono
superflue le mailing list?
non ho mai detto questo, stai fraintendendo....
Solo mostrando le conseguenze dei tuoi presupposti.
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
Post by Massimiliano Mirra - bard
O il fatto di avere una interfaccia web rende di second'ordine la mailing
list?
le rende piu' contorte del necessario da usare, IMHO.
Per iscriversi a pragprog, inviare una mail a
pragprog-***@yahoogroups.com.

Per annullare l'iscrizione, inviare una mail a
pragprog-***@yahoogroups.com.

Per scrivere sulla mailing list, inviare una mail a
***@yahoogroups.com.

Per leggere la mailing list, scaricare la posta.

In quale punto l'esistenza di una interfaccia web renda contorto
questo procedimento, mi sfugge.
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
Post by Massimiliano Mirra - bard
In tal caso, come la mettiamo con Google Groups?
infatti google e' un motore di ricerca, spero tu non segua i newsgroup
su un motore di ricerca! eh!
http://google.groups.com è un'interfaccia web ai newsgroup con
possibilità di ricerca e di post.

http://www.yahoogroups.com è un'interfaccia web alle mailing list con
possibilità di ricerca e di post.

Stando a quanto sostieni, l'esistenza di una interfaccia web rende.
meno serio un servizio. Quindi i newsgroup sono meno seri perché
esiste Google Groups. E più contorto. Quindi i newsgroup sono più
contorti perché esiste Google Groups.
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
Post by Massimiliano Mirra - bard
ora lo leggo con Gnus, capito mi hai?
infatti mutt non e' un browser web
Ne consegue che non sei obbligato a seguire le mailing list di
yahoogroups con un browser web, come non sei obbligato a seguire i
newsgroup con un browser web.
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
Post by Massimiliano Mirra - bard
Allora stavate parlando della cosa sbagliata, perché quelle su yahoo
sono mailing list, non newsgroup.
l'argomento originale erano le ml utilizzate via interfaccia web.
Il mio commento era che io le trovo inutilizzabili dal punto di vista
pratico (uso quotidiano) per via di tutti quei banner pubblicitari e per
il fatto di non poterle seguire off-line.
mah! per i miei gusti la gente seria non segue i newsgroup su yahoo
ma usa i server "classici" dove non e' necessario sorbirsi
tonnellate di banner pubblicitari....
Immagino che sia andata così: ti riferivi a un'interfaccia e a un modo
d'uso, la penna t'è scappata e ti sei trovato a tracciare un cerchio
più ampio comprendente anche la sostanza a cui quell'interfaccia si
aggancia, insomma hai detto `libro' al posto di `copertina', `monaco'
al posto di `abito'. Fa niente, capita e non casca il mondo.
Permettimi di riassumere i miei punti:

- molti servizi di forum (mailing list e newsgroup) permettono di
seguire *anche* via web;

- le interfacce web sono meno efficienti, ma hanno la loro ragion
d'essere (in mancanza di account remoti, meglio di niente);

- la presenza di una interfaccia web non decreta la serietà dei
contenuti o delle persone che usano un servizio.

Se siamo d'accordo su questo, siamo d'accordo. ;-)
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
hai completamente frainteso il senso della mia frase.
(e si che di :-) ne metto in quantita' abbondante, ma non c'e' niente da
fare, l'informazione via internet degenera inesorabilmente....)
Eh, rileggi la parte che ho riquotato sopra, e dimmi se non ti sembra
un caso lampante di `Garbage In, Garbage Out'!
Post by Pa.Ped.it @ www.fastflow.it/~paolop
Post by Massimiliano Mirra - bard
Inoltre non esistono solo argomenti LUG-compatibili,
qui siamo su i.c.o.*L*.iniziare
E stiamo parlando di mailing list e newsgroup in generale.
--
Tip | Per stampare un file PostScript in formato rilegabile:
of | $ cat originale.ps | psbook | psnup -2 > rilegabile.ps
the |
day | $ psselect -o rilegabile.ps | lp # Stampa le pagine dispari (odd)
0006| $ psselect -e rilegabile.ps | lp # Stampa le pagine pari (even)
Davide Bianchi
2003-08-06 11:05:17 UTC
Permalink
Ogni tanto passano articoli di humour anche su ziobudda.net, imho il
"padre" dei portali linux italiani...
Hummmm... http://www.soft-land.org/storie
Davide
Bianco
2003-08-07 08:52:36 UTC
Permalink
Post by Davide Bianchi
Ogni tanto passano articoli di humour anche su ziobudda.net, imho il
"padre" dei portali linux italiani...
Hummmm... http://www.soft-land.org/storie
Dieci a uno che tra poco ci sara` una nuova frequentatrice di i.c.o.l.sys
;-)
--
Ciao, Bianco. Reply to luca.bianco (at) tiscali.it

|--------[Powered by Debian GNU/Linux Sarge - 2.4.19 - AMD K6-200]--------|
|------------[Linux Registered User #287769 - Machine #169192]------------|
Jois
2003-08-07 09:09:54 UTC
Permalink
Post by Bianco
Dieci a uno che tra poco ci sara` una nuova frequentatrice di i.c.o.l.sys
Ci vengo volentieri...
a meno che il capo non mi apra in due perché ho troppi ng :)
Ikitt
2003-08-06 12:09:14 UTC
Permalink
...io non sono mai riuscito ad usare il computer per andare a casa di
qualcuno... manco in ufficio veramente...
Prova, prova, e` un'esperienza... Uhm... "che ti segna :)"
va' veloce?
Dipende :)
L'idea e` quella di prendere uno di quei case da server o tower,
con le rotelle sotto, e usare le ventole di raffreddamento o
un grosso ventilatore (se vuoi il turbo) per la propulsione.
Se vuoi sgassare davvero, entrambi i metodi contemporaneamente.
Piu` velocita` vuoi, piu` ventole devi usare: suggerisco in particolari
le micidiali Delta @7000 RPM, da 68 CFM e ~50/55 dB...
Occhio alla tenuta di strada pero`, tipicamente i case hanno
il baricentro altino e le ruote strette, ma sto gia` studiando
una speciale mescola per la gommina delle rotelline che promette
miracoli... :)
e come consumi come e' ?
Eh, la forma anti-aerodinamica dei case odierni la si paga,
ma consumi comunque meno di una panda elettrica :)
Il vero problema, invece, sono quei furboni che ti staccano
o fregano la prolunga mentre sei in pieno allungo... :P
(sorry, ma era troppo bella...)
Idem :P
--
Francesco Romani - Ikitt | Describe your vision, the meaning is missing |
*** mailserver: freemail.it| Won't anybody listen? |
Davide Bianchi
2003-08-06 12:21:04 UTC
Permalink
Post by Ikitt
Il vero problema, invece, sono quei furboni che ti staccano
o fregano la prolunga mentre sei in pieno allungo... :P
...ecco, era quello che temevo...

Davide
Jois
2003-08-06 12:32:51 UTC
Permalink
Ikkit mi permetti di forwardare questa e-mail nella mia mailing list
di humor?
Nella vita quotidiana dei Lohacker (di cui non posso dare il link il
sito è trooooooppo in restyling) questa mi mancava davvero.
Nel mondo fantomatico del mio sito il "lohacker" è uno che usa il PC
per fare qualsiasi cosa della vita quotidiana.
Giusto per prendere bonariamente in giro quelli che non sanno
staccarsi dal PC manco per andare in bagno. :-)
Post by Ikitt
...io non sono mai riuscito ad usare il computer per andare a casa di
qualcuno... manco in ufficio veramente...
Prova, prova, e` un'esperienza... Uhm... "che ti segna :)"
va' veloce?
Dipende :)
L'idea e` quella di prendere uno di quei case da server o tower,
con le rotelle sotto, e usare le ventole di raffreddamento o
un grosso ventilatore (se vuoi il turbo) per la propulsione.
Se vuoi sgassare davvero, entrambi i metodi contemporaneamente.
Piu` velocita` vuoi, piu` ventole devi usare: suggerisco in particolari
Occhio alla tenuta di strada pero`, tipicamente i case hanno
il baricentro altino e le ruote strette, ma sto gia` studiando
una speciale mescola per la gommina delle rotelline che promette
miracoli... :)
e come consumi come e' ?
Eh, la forma anti-aerodinamica dei case odierni la si paga,
ma consumi comunque meno di una panda elettrica :)
Il vero problema, invece, sono quei furboni che ti staccano
o fregano la prolunga mentre sei in pieno allungo... :P
(sorry, ma era troppo bella...)
Idem :P
Ikitt
2003-08-06 13:55:42 UTC
Permalink
Post by Jois
Ikkit mi permetti di forwardare questa e-mail nella mia mailing list
di humor?
Certamente :)
--
Francesco Romani - Ikitt | Describe your vision, the meaning is missing |
*** mailserver: freemail.it| Won't anybody listen? |
Joe Galaxy (aka k|b|s)
2003-08-06 14:42:13 UTC
Permalink
On Wed, 06 Aug 2003 14:32:51 +0200
Post by Jois
Giusto per prendere bonariamente in giro quelli che non sanno
staccarsi dal PC manco per andare in bagno. :-)
Giusto per prendere bonariamente in giro, non approfittarne per
top-postare. ;)
ciao


P.S. Io quando vado in bagno il pc lo stacco, per il timore di
folgorazioni. A quando un palm waterproof?
- --
Now that I've finally got my act together, I've forgotten what I'm
supposed to do with it.
Joe Galaxy aka k|b|s * mailto `echo ***@yxalageoj|'rev'`
Jois
2003-08-06 14:58:54 UTC
Permalink
Post by Joe Galaxy (aka k|b|s)
Giusto per prendere bonariamente in giro, non approfittarne per
top-postare. ;)
Hai tutte le ragioni di questo mondo è che qua ho la tastiera
assurdamente taroccata e non mi ero accorta che il ctrl+a (seleziona
tutto) e canc (cancella tutto) non aveva funzionato.
non succederà +
Post by Joe Galaxy (aka k|b|s)
P.S. Io quando vado in bagno il pc lo stacco, per il timore di
folgorazioni. A quando un palm waterproof?
Tempo fa era girato su Punto-informatico e dappertutto un articolo di
un wc collegato a Internet, targato niente po po di meno che
Microsoft. :-)
E non scherzo.
Joe Galaxy (aka k|b|s)
2003-08-07 07:25:18 UTC
Permalink
On Wed, 06 Aug 2003 16:58:54 +0200
Post by Jois
un wc collegato a Internet, targato niente po po di meno che
Microsoft. :-)
Crollo verticale nella vendita dei lassativi?
;)

- --
You can't be late until you show up.
Joe Galaxy aka k|b|s * mailto `echo ***@yxalageoj|'rev'`
The Bard
2003-08-06 21:40:08 UTC
Permalink
Senza prima riflettere sulle possibili conseguenze,
Post by Ikitt
...io non sono mai riuscito ad usare il computer per andare a casa di
qualcuno... manco in ufficio veramente...
Prova, prova, e` un'esperienza... Uhm... "che ti segna :)"
Mi attrezzero' anch'io, anzi, registrero' un mio progetto su Sourceforge a
riguardo...
Post by Ikitt
va' veloce?
Dipende :)
L'idea e` quella di prendere uno di quei case da server o tower,
con le rotelle sotto,
Celo.
Post by Ikitt
e usare le ventole di raffreddamento o
un grosso ventilatore (se vuoi il turbo) per la propulsione.
Se vuoi sgassare davvero, entrambi i metodi contemporaneamente.
Ma dai... ecco perche' il mio pc, appena acceso, inizia a tirare i fili come
una bestia da soma...
In effetti i freni a scatto sulle ruote ci sono, e li ho dovuti usare per
tenere acceso il pc piu' di due secondi... poi si staccava
l'alimentazione...
Post by Ikitt
Piu` velocita` vuoi, piu` ventole devi usare: suggerisco in
Mmh... qualcosa di piu' silenzioso e magari economico (che potrebbe servirmi
davvero)? Sono un po' preoccupato, il mio "motore" scalda un pochino...
Post by Ikitt
Occhio alla tenuta di strada pero`, tipicamente i case hanno
il baricentro altino e le ruote strette,
Vero per le ruote strette, ma gli ultra-big-tower non hanno il baricentro
alto: praticamente tutto sta nei due terzi inferiori, il sopra lo usi solo
come zona di raffreddamento o per i cd/dvd/masterizzatori aggiuntivi...
Post by Ikitt
ma sto gia` studiando
una speciale mescola per la gommina delle rotelline che promette
miracoli... :)
Basata su Bridgestone o Michelin? E l'usura iniziale la fai fare al muletto?
Il 486, intendo... ;)
whiplash
2003-08-05 16:23:34 UTC
Permalink
Post by Jois
siamo davvero in poche appassionate e utilizzatrici di linux.
Uhm...non saprei.
So che conosco un paio di amministratrici Linux (e non solo) che mi danno
decisamente dei punti.
--
<***@gated-at.bofh.it>
Jois
2003-08-05 16:46:53 UTC
Permalink
[cut]
le ragazze preferiscono di gran lunga la stabilità, e che nessuno si azzardi a
toccare loro il proprio pc (con Window$).
... deisidio questo è un messaggio da tenere.
Stabilità e Windows è come dire cubo ad una palla. :-)
questione soggettiva, e purtroppo non tutte le utenti windows
probabilmente non hanno la tua stessa voglia di esplorare, come molti
utenti maschi del resto.
ehm... e le donne non vedenti come me, sono ancora meno interessate a
Linux perché...
perché...
com'è che lo posso dire, con windows hanno la chiave hardware (quella
di Jaws) e con Linux no!!!!!
Scherzo ma per un'idea basta andare su www.screentiful.it/leggidir.php
e selezionare il file chiave in....... insomma quello.
:-)
Scusate la battuta, ma dato che per un non vedente windows è molto +
difficile di Linux, almeno per la gestione obbligatoriamente grafica,
e che gli screen readers costano tanto... mi sembra quella di cui
sopra una giustificazione plausibile. :)
..come ti ho detto prima ... bellissimo KDE con Liquid,
ehm... io uso la shell, né gnome né kde ancora non mi sono accessibili
e anche quando lo saranno, li userò proprio quando indispensabili.
stacco vado a casa FINALMENTE
e adesso... riaccendo il pc col pinguino
desidio
2003-08-05 16:59:49 UTC
Permalink
Post by Jois
Stabilità e Windows è come dire cubo ad una palla. :-)
perdonami mi sono espresso male... per stabilità intendevo non cambiare
nulla, non provare altri S.O.
Post by Jois
ehm... e le donne non vedenti come me, sono ancora meno interessate a
Linux perché...
perché...
com'è che lo posso dire, con windows hanno la chiave hardware (quella
di Jaws) e con Linux no!!!!!
Scherzo ma per un'idea basta andare su www.screentiful.it/leggidir.php
e selezionare il file chiave in....... insomma quello.
:-)
Scusate la battuta, ma dato che per un non vedente windows è molto +
difficile di Linux, almeno per la gestione obbligatoriamente grafica,
e che gli screen readers costano tanto... mi sembra quella di cui
sopra una giustificazione plausibile. :)
..come ti ho detto prima ... bellissimo KDE con Liquid,
ehm... io uso la shell, né gnome né kde ancora non mi sono accessibili
e anche quando lo saranno, li userò proprio quando indispensabili.
stacco vado a casa FINALMENTE
e adesso... riaccendo il pc col pinguino
allora tu sei una donna eccecìzionale!
io la shell la uso poco, perchè la mia necessità primaria sono i CAD (sono
geometra), e funzionano sotto KDE, ma le ragazze dell'ufficio.... guai a
chiedere loro di provare un s.o. alternativo. Il vecchio caro Dos, lo
hanno digerito molto male, figurati Linux. Fossero tutte come te.... le
sposerei tutte in blocco.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Jois
2003-08-06 10:03:45 UTC
Permalink
desidio ti rispondo con calma...
Post by desidio
perdonami mi sono espresso male... per stabilità intendevo non cambiare
nulla, non provare altri S.O.
Insomma hanno paura della loro ombra. :)
Post by desidio
allora tu sei una donna eccecìzionale!
naaaaa! Io sono soltanto appassionata di PC, e opi ci metto
sicuramente meno a fare un bel cp ./*.* ./dir_di_destinazione. :)
piuttosto che star là seleziona copia incolla... per voi basta un
click del mouse io devo fare la contorsionista sulla tastiera ogni
volta.
Post by desidio
io la shell la uso poco, perchè la mia necessità primaria sono i CAD (sono
geometra), e funzionano sotto KDE, ma le ragazze dell'ufficio.... guai a
chiedere loro di provare un s.o. alternativo. Il vecchio caro Dos, lo
hanno digerito molto male, figurati Linux. Fossero tutte come te.... le
sposerei tutte in blocco.
hahahahaha. Non esiste una regola in questo caso, io non boicotto chi
usa la GUI, ci sono dei software per cui è necessaria come quelli per
Cad... a proposito ti avessi "conosciuto" 2 mesi fa avresti dato una
mano a un mio amico che doveva usare cad e era costretto a usare win
solo per quello...
Però a mio parere ci sono dei programmi per cui l'interfaccia grafica
imho non è necessaria.
Lupino
2003-08-06 21:10:29 UTC
Permalink
Post by desidio
allora tu sei una donna eccecìzionale!
naaaaa! Io sono soltanto appassionata di PC, e opi ci metto sicuramente
meno a fare un bel cp ./*.* ./dir_di_destinazione. :) piuttosto che star
Perdonami, ma devo buttare una nota IT in questo thread OT:
perché hai scritto cp ./*.* ./dir_di_destinazione ?
non era sufficiente scrivere cp *.* dir_di_destinazione?

Tornando OT: :P
sto leggendo il thread con molto piacere, e devo dire che ti ammiro
moltissimo, per vari motivi. Complimenti per la tua forza d'animo e per la
tua apertura mentale.
--
Andrea Spadaccini a.k.a. Lupino
- Catania -
Linux Registered User #313388 - Mandrake Linux 9.1
gigyz
2003-08-07 07:31:40 UTC
Permalink
Post by Lupino
perché hai scritto cp ./*.* ./dir_di_destinazione ?
non era sufficiente scrivere cp *.* dir_di_destinazione?
o ancora meglio cp * "dir di destinazione"
desidio
2003-08-07 10:01:40 UTC
Permalink
Post by Jois
desidio ti rispondo con calma...
Post by desidio
perdonami mi sono espresso male... per stabilità intendevo non cambiare
nulla, non provare altri S.O.
Insomma hanno paura della loro ombra. :)
credo si tratti di gelosia delle loro cose
Post by Jois
hahahahaha. Non esiste una regola in questo caso, io non boicotto chi
usa la GUI, ci sono dei software per cui è necessaria come quelli per
Cad... a proposito ti avessi "conosciuto" 2 mesi fa avresti dato una
mano a un mio amico che doveva usare cad e era costretto a usare win
solo per quello...
ti riferisci ad un membro del ns LUG? credo di averlo intercettato a casa
mia... se nn è chi dico io... potresti dirmi come ha risolto? mi
interessa...
Post by Jois
Però a mio parere ci sono dei programmi per cui l'interfaccia grafica
imho non è necessaria.
Verissimo, ma per chi come me che sul lavoro ha bisogno di "viaggiare"
l'interfaccia grafica è indispensabile... poi che anche a me piaccia
esplorare la shell è un altro paio di maniche..
Ciao e grazie
alla prox.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Jois
2003-08-07 10:31:43 UTC
Permalink
Nel senso che con la GUI si fa prima a far le cose?
Perche` di questo mica sono convinto...
Come dice David, dipende tutto dalle esigenze che hai.
Per ora a me "tocca" usare la shell, ma so che la userei in ogni caso;
invece tanti preferiscono la GUI perché si sentono più "teleguidati"
dal PC e trovano il lavoro + veloce.
Quel che ho sempre criticato in MS windows è che quello ti obbliga ad
usare la grafica, che tu voglia o no il tuo sistema è quello.
Io ho visto una differenza sostanziale tra la scrittura di un testo su
shell e uno su un editor di testi sotto Windows; il terminale Braille
sul primo mi segue che va una scheggia, sul secondo invece devo sempre
aspettare qualche millisecondo in più quando scrivo, e si che vado a
una velocità abbastanza sostenuta nel battere al computer.
E pensare che il rivenditore mi aveva detto di comprare un terminale
USB che va + veloce. si grazie ma mi costa non dico il doppio, ma
quasi! e come volevasi dimostrare, con Linux il mio vecchio Vario40
seriale va che è una scheggia; unico probl ho una seriale sola e il
telefonino lo devo usare per forza con gli infrarossi.
PS: occhio coi termini perché "display Braille" è la periferica di
output, "tastiera Braille" invece è una periferica di input adattata,
completamente diversa da quelle standard (possiede solo 8 tasti di
scrittura + quelli funzione)
Lo dico perché questo errore è comunissimo. Come se io confondessi
mouse e monitor.
A proposito di tastiera: per chi mi diceva delle etichette in Braille
per i tasti. nooooooooo! Lungi da me!!! Sono un ingombro e basta.
I due "puntini" che ci sono sulla F e sulla J mi bastano e avanzano
come riferimento, giusto per sapere la posizione "chiave" dove mettere
le dita quando magari sono girata di spalle; capita a volte che io
sono in posizioni assurde col corpo ma intanto scrivo con 10 dita lo
stesso, per me le tastiere adattate sono soltanto un problema in più
sia a livello pratico sia economico, in quanto possono essere
rivendute SOLO a chi è nella mia stessa condizione, mentre una
macchina o tastiera normale la vendi a chiunque.
desidio
2003-08-07 10:27:07 UTC
Permalink
Nel senso che con la GUI si fa prima a far le cose?
Perche` di questo mica sono convinto...
nel senso che quando devi passare da un CAD ad un foglio elettronico per
creare computi metrici... con la GUI impieghi - tempo.... tutto qui
Saluti
desidio
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Michela Usenet account inwind.it.invalid>
2003-08-05 17:58:14 UTC
Permalink
Su Tue, 05 Aug 2003 14:59:07 +0200
Post by Jois
siamo davvero in poche appassionate e utilizzatrici di linux.
secondo voi da cosa è dovuto questo??? (non voglio le solite risposte
maschiliste del tipo "non siete portate")
Io penso che moltissime ragazze l'informatica la vedono come una cosa
creativa dal lato grafico, quindi gli piacciono tanto i colori e i
disegni senza badare al resto,
a me non piace assolutamente la grafica!! Io adoro window maker!! :))))

a me l'informatica piace da quand'ero
Post by Jois
bambina calcolate voi ho 23 anni e uso il PC da quando ne avevo 10 e
m'è sempre piaciuto guardarci dentro a quei cavolo di programmi,
Anche tu andavi alla biblioteca e ti ricopiavi righe e righe di codice
per far andare un giochino sul C64?

va
Post by Jois
be' io sarò anomala perché anche di carattere non sono la classica
donnetta, gli amici mi definiscono maschiaccio e ne vado orgogliosa.
Io no. Io sono orgogliosa della mia identità, e sono orgogliosa della
mia femminilità.
Post by Jois
Mi sono chiesta questa cosa delle donne e Linux perché ho visto questo
nick, Michela inwind.it, che ha davvero un paio di OO grosse così a
livello di informatica...
Non so se prenderlo come un'offesa, o come un complimento. ;)
Post by Jois
a meno che non sia un Michele con le OO veramente e che fa finta. :-)
A dire il vero, non rispondo mai agli argomenti OT. Anche perchè credo
che con 36000 e passa (mi pare) gruppi, dove postare stando IT lo si
trova sicuramente. Qui rispondo perchè sono chiamata in causa. Ma sto
capendo che usenet non fa per me. Meglio la cerchia dei miei colleghi
dell'uni e di quelli appassionati di informatica come me. Qui vengo
chiamata in causa addiruttara nei subject! E poi vengo offesa mentre
cerco di aiutare qualcuno!! No no! Mi sa che i news-group, è meglio
lukarli e basta, come fanno molte mie amiche dell'uni. Alcune
addirittura postano con nick maschio! :))))
Post by Jois
la ragazza di un mio amico si è fatta creare /home/diana/c:/documenti
sennò non ci si raccapezzava :-)
Come disse il mio prof di sistemi: <<Gli elaboratori non sono cose per
tutti>>, non concordo pienamente, ma in parte...
Post by Jois
ciao
Ciao
Post by Jois
PS: si può contattare lo sviluppatore di lopster per win32?
sid4u <at> free.fr
__Frank__
2003-08-05 20:19:46 UTC
Permalink
On Tue, 05 Aug 2003 17:58:14 GMT, Michela Usenet account
ah...le solide base teoriche ci sono....pero' ;-)
perito o ing. informatico? ;-)

ciao
__
stacca 'laspina' per rispondermi
cut-off 'la spina' to reply me
Jois
2003-08-06 07:47:46 UTC
Permalink
Ciao Michela, io non volevo offenderti e mi dispiace se lo hai preso
come una offesa.
Sinceramente ci sono rimasta male, perché io quando dico che una
persona ha due OO così è un complimento, una cosa positiva, e poi
anche quando mi chiamano "maschiaccio" lo fanno in modo positivo
almeno per me non è una offesa; e poi, Michela, secondo me tu non sei
una persona che si deve isolare e stare nella cerchia ristretta, anzi
le tue capacità le devi far vedere a tutti, devi veramente far vedere
ciò che vali, proprio perché siamo in poche...
Io no, non andavo in biblioteca io ho fatto tanti corsi di
alfabetizzazione informatica ma il mio esercizio + utile è stato
giocare con "avventura nel castello", io un commodore 64 non l'ho mai
avuto per le mani anche perché dispositivi braille per quello non ce
n'erano; tra l'altro ho visto che il mio vecchio e ormai pezzo storico
di display braille navigator 40 caratteri è compatibile con la ultima
versione di brltty :-)
Michela possiamo restare in contatto, se hai voglia, dato che bene o
male ho visto che abbiamo delle passioni comuni. Una cosa però non ho
proprio compreso perché devi sentirti offesa quando una persona fa
notare le tue qualità, ripeto, positive.
Ciao
Andrea G.
2003-08-06 09:53:33 UTC
Permalink
[cut] Una cosa però non ho
proprio compreso perché devi sentirti offesa quando una persona fa
notare le tue qualità, ripeto, positive.
Ciao
Ciao!
Non sono Michela, ma sono Andrea G., il suo ragazzo... Spero vada bene lo
stesso! :-)
Vedi... Siccome in quella discussione cui faceva riferimento (quella in cui
la trattano male) ho risposto pure io, ottenendo risulati simili, posso
dirti la mia opinione!
Dunque... Questa persona, molto probabilmente per esaltare le sue doti,
screditava i nostri consigli (nel caso specifico, riguardavano Avidemux) e
continuava a dire che questo programma non era in grado di tagliare gli
.mpeg... Ma come può dirlo che proprio ieri sera ne abbiamo tagliato uno
O__o ???
Insomma... Lei ha preferito chiudere il thread, e io ho seguito il suo
esempio (per dire la verità, me l'ha consigliato lei!). Alla fine, lei è
stata chiamata "feticista" (*ROTFL* :-)!!! ) e isterica... Carino, eh?

E' per questo che condividerei la sua scelta, se decidesse di lurkare e
basta...
Comunque credo sarebbe di grande aiuto (mmmmmh... Dite che sono troppo di
parte? :-)!)... Ha un "potenziale linuxiano" (ma anche "windossiano"!)
davvero grande! Ne capisce molto più lei di me (sono un uomo fallito
:-)!!!!!!).

Ciao!
Andrea.
Ikitt
2003-08-06 10:52:07 UTC
Permalink
Post by Andrea G.
Dunque... Questa persona, molto probabilmente per esaltare le sue doti,
screditava i nostri consigli (nel caso specifico, riguardavano Avidemux)
[cut]

(ho seguito il thread anche se non ho postat)
Se e` la stessa persona che sospetto io, beh, si tratta di un noto (e, devo
dire, capace) troll, quindi non ne mi preoccuperei molto...
--
Francesco Romani - Ikitt | Describe your vision, the meaning is missing |
*** mailserver: freemail.it| Won't anybody listen? |
Jois
2003-08-06 11:05:22 UTC
Permalink
Post by Ikitt
Se e` la stessa persona che sospetto io, beh, si tratta di un noto (e, devo
dire, capace) troll, quindi non ne mi preoccuperei molto...
hahahahaha i troll...
non bisogna mai dare da mangiare ai troll. :-)
Io non so come ma ormai credo di riconoscerli a fiuto, anche se bene o
male a meno che io non sia coinvolta nella discussione per altri
motivi, ai flame sterili non rispondo mai.
Andrea G.
2003-08-06 11:12:09 UTC
Permalink
"Ikitt" ha scritto
Post by Ikitt
(ho seguito il thread anche se non ho postat)
Se e` la stessa persona che sospetto io, beh, si tratta di un noto (e, devo
dire, capace) troll, quindi non ne mi preoccuperei molto...
Per caso, il newsgroup a un nome simile a questo? :-)
E per caso, il nickname inizia per "A"? :-)

Comunque, io non faccio mai caso ai nickname... Rispondo e basta! :-)

Ciao!
Andrea.
Andrea G.
2003-08-06 11:13:15 UTC
Permalink
Post by Andrea G.
Per caso, il newsgroup a un nome simile a questo? :-)
E per caso, il nickname inizia per "A"? :-)
Asino! Si scrive "Ha un nome"!

By il tuo alter ego! :-)
Michela Usenet account
2003-08-06 11:41:26 UTC
Permalink
Su Wed, 06 Aug 2003 11:13:15 GMT
Post by Andrea G.
Post by Andrea G.
Per caso, il newsgroup a un nome simile a questo? :-)
E per caso, il nickname inizia per "A"? :-)
Asino! Si scrive "Ha un nome"!
By il tuo alter ego! :-)
Ohi ohi... tesoruccio mio! Inizio a preoccuparmi!! Non è che il caldo
ti fa male? Non è che magari inizi a perdere colpi (in tutti i sensi)??
;)!!

Grazie per aver risposto in vece mia, prima!! Sei un amore!! ^__^!!!

Ciao!
Jois
2003-08-06 12:15:12 UTC
Permalink
Ciao Michela.
devi avere le lettere accentate del tuo sistema che sono sballate, o
forse è il mio news reader (free agent ora su winXP) che fa i
capricci? Dato il sistema operativo potrebbe pur essere. :-)
Andrea G.
2003-08-06 12:18:30 UTC
Permalink
"Ikitt" Per caso, il newsgroup a un nome simile a questo? :-)
Si.
Post by Andrea G.
E per caso, il nickname inizia per "A"? :-)
Si.
E' lui!!!!!!!!!!! :-)
Post by Andrea G.
Comunque, io non faccio mai caso ai nickname... Rispondo e basta! :-)
Beh, a me piace sapere con chi parlo, pardon, scrivo :)
Hai ragione! Ma sono io che mi sono spiegato male! I nickname li leggo...
Solo che non li ricordo data la mia _grande_ memoria! :-)

Ciao!
Andrea G.
_Vide_
2003-08-06 14:26:22 UTC
Permalink
Post by Ikitt
(ho seguito il thread anche se non ho postat)
Se e` la stessa persona che sospetto io, beh, si tratta di un noto (e,
devo dire, capace) troll, quindi non ne mi preoccuperei molto...
Coordinate del thread, subito! ho le dita al peperoncino ;))
--
il Vide - ICQ# 5301833
IAMM - it.arti.musica.metal
http://www.heavy-metal.it
"There is no stronger drug than reality"
Roberto M.
2003-08-06 09:39:22 UTC
Permalink
Post by Michela Usenet account inwind.it.invalid>
E poi vengo offesa mentre
cerco di aiutare qualcuno!! No no! Mi sa che i news-group, è meglio
lukarli e basta, come fanno molte mie amiche dell'uni. Alcune
addirittura postano con nick maschio! :))))
Hai mai provato a postare su comp.*, anziché su it.comp.*? Non sono pratico
di quelle "zone", ma magari nei NG internazionali trovi persone più educate
che in quelli italiani... Ciao!
Roberto
--
Gli amici vanno e vengono, i nemici si accumulano.
Jois
2003-08-06 09:54:35 UTC
Permalink
Post by Roberto M.
Hai mai provato a postare su comp.*, anziché su it.comp.*? Non sono pratico
di quelle "zone", ma magari nei NG internazionali trovi persone più educate
che in quelli italiani... Ciao!
Jois: ho paura che Michela abbia frainteso il mio messaggio,
interpretandolo come un'offesa, e non gliene faccio una colpa; di
fatto non ci conosciamo, ed ognuno può interpretare i discorsi di chi
non conosce come crede. Poi sta al nostro buon senso spiegare che cosa
si intendeva.
Roberto M.
2003-08-06 12:16:03 UTC
Permalink
Post by Jois
Jois: ho paura che Michela abbia frainteso il mio messaggio,
interpretandolo come un'offesa, e non gliene faccio una colpa; di
fatto non ci conosciamo, ed ognuno può interpretare i discorsi di chi
non conosce come crede. Poi sta al nostro buon senso spiegare che cosa
si intendeva.
Scusa se sono un po' duro di comprendonio, sarà il caldo... :) Ma non ho
capito a cosa ti riferisci.
Roberto
--
Era così brutto che le zanzare lo pungevano ad occhi chiusi.
Andrea G.
2003-08-06 12:21:11 UTC
Permalink
Post by Roberto M.
Post by Jois
Jois: ho paura che Michela abbia frainteso il mio messaggio,
interpretandolo come un'offesa, e non gliene faccio una colpa; di
fatto non ci conosciamo, ed ognuno può interpretare i discorsi di chi
non conosce come crede. Poi sta al nostro buon senso spiegare che cosa
si intendeva.
Scusa se sono un po' duro di comprendonio, sarà il caldo... :) Ma non ho
capito a cosa ti riferisci.
Roberto
Credo si riferisse a Michela...

Ciao!
Andrea G.
gigyz
2003-08-06 06:24:30 UTC
Permalink
Post by Jois
Per quel che riguarda casa mia io sono l'unica alla quale Windows va
in crash
95, 98, ME, XP crash dopo max 5 minuti di utilizzo
2000 un po di +
secondo me le persone ormai sono abituate alle schermate blu e non ci
fanno caso, per loro è normale e prima anche per me lo era, ma dopo essere
passato a linux inizi a farci caso.
Ciao
Jois
2003-08-06 10:25:19 UTC
Permalink
Sì! Io! I miracoli accadono pure alla Microsoft, a quanto vedo! :-)
:-) magari aveva il logo di Padre Pio sulla confezione, criptato in qualche modo. :-)
L'unico Windows che mi ha funzionato bene era il Win95...
Si si. A me invece funziona anche il 98 ma tanto per quel che ci devo
fare... e anche XP ora al lavoro son 2 settimane che funzionicchia.
C'è poco da fare, io non sono una che snobba windows, io dico che va
bene per un uso da utente casalingo che non sa accendere il PC, e
ahimè sono la maggioranza :-(
Della Bianca Giuseppe
2003-08-06 12:57:38 UTC
Permalink
Prendo spunto dai vari post di questo thread.
Post by Jois
siamo davvero in poche appassionate e utilizzatrici di linux.
]zac[

In questo thread ne sono spuntate fuori un buon numero, perfino maggiore di
quelli che fanno finta di essere 'a' per avere più risposte (di solito li
becchi perchè seminano baciotti manco fosse la stagione).
Post by Jois
secondo voi da cosa è dovuto questo??? (non voglio le solite risposte
maschiliste del tipo "non siete portate")
]zac[

Non è vero, di solito preferite farvi portare ( :) ).

Un consiglio, valido specialmente per le donne che si trovano in branchi di
maschi nei news-group, se uno rompe o non capisce, uno o al massimo due
risposte, poi si usa il kill file o almeno il brain ignore (senza pietà,
senza riguardi, senza indecisioni), non ha senso dare corda a chi non
aspetta altro che dare fastido, e non ha senso andarsene da un news-group,
a causa dei/delle soliti/e rompiscatole vengono '''puniti''' quelli che si
comportano 'bene' (e a cui fa piacere la presenza di altre persone, e
premiati i rompiscatole (che ritengono una vittoria la 'sparizione' di una
persona).

Poi nei news-group ad alto traffico un 10% di rompini/e è il minimo che
possa capitare, il che vuol dire, per ciascuno dei partecipanti,almeno 20
post indigesti.

Per il resto è solo questione di tempo (e di coraggio, che a Jois sembra
abbondare (il che conferma che le difficoltà rendono più forti e a volte
migliori)), magari farete più fatica a convincere che l'informatica è roba
che conoscete, ma poi è probabile che essere femmine-informatiche sia più
vantaggioso.
Jois
2003-08-06 13:45:16 UTC
Permalink
Post by Della Bianca Giuseppe
In questo thread ne sono spuntate fuori un buon numero, perfino maggiore di
quelli che fanno finta di essere 'a' per avere più risposte (di solito li
becchi perchè seminano baciotti manco fosse la stagione).
hahahahaha come dicevo in un post precedente, i troll si impara a
riconoscerli a fiuto dopo un po'. :-)
Post by Della Bianca Giuseppe
Non è vero, di solito preferite farvi portare ( :) ).
hahahahaha! Io invece mi sono avvicinata a Linux per pura curiosità
non c'è stato nessun uomo di mezzo.
Post by Della Bianca Giuseppe
Un consiglio, valido specialmente per le donne che si trovano in branchi di
maschi nei news-group,
[cut]
...Hai ragione Giuseppe tu sei in gamba. :-)
Il fatto è che son impulsiva di carattere e se uno mi provoca mi viene
da tirargli una scarica di parole, salvo poi mandare un post dopo e
domandare scusa a tutti gli altri... alla faccia del mio rigoroso
rispetto della netiquette che adotto in ambiente tranquillo e poco
trafficato.
Post by Della Bianca Giuseppe
Poi nei news-group ad alto traffico un 10% di rompini/e è il minimo che
possa capitare, il che vuol dire, per ciascuno dei partecipanti,almeno 20
post indigesti.
Appunto.
Anche io che sono sostenitrice della netiquette quando mi vedo tanto
traffico e nessuno che la rispetta mi viene da dire Chi me lo fa fare?
Post by Della Bianca Giuseppe
Per il resto è solo questione di tempo (e di coraggio, che a Jois sembra
abbondare (il che conferma che le difficoltà rendono più forti e a volte
migliori)), magari farete più fatica a convincere che l'informatica è roba
che conoscete, ma poi è probabile che essere femmine-informatiche sia più
vantaggioso.
Forse è vero, io pazienza ne ho fino a un certo punto. A dire la
verità ero convinta che mi si scambiasse per un troll (quello che
finge di essere donna + disabile per avere più informazioni)
Feccia ce n'è tanta, ma se veramente esiste qualche troll di questo
livello, egli farebbe bene a mettersi in discarica :-)
PowerOff
2003-08-07 01:11:56 UTC
Permalink
On Tuesday 05 August 2003 14:59, Jois
Post by Jois
siamo davvero in poche appassionate e utilizzatrici di linux.
secondo voi da cosa è dovuto questo??? (non voglio le solite risposte
maschiliste del tipo "non siete portate")
ciao Jois,
nonstante mi fossi promessa di non entrare piu' nell'argomento, stavolta
lascio due righe, spero per la mia ultima volta :)
Quando sono approdata qui su icoli, il mio primo post e' stato quasi uguale
al tuo: ma dove sono le donne italiane che usano linux?
e sai perche ho specificato italiane? perche se ti iscrivi a una mailing
list di linux chix [1], vedrai che le donne sono tante (meno degli uomini
ma tante), utilizzano linux, collaborano, partecipano, e scrivono miriadi
di mail (e ce ne sono molte che hanno le OO quadrate :)... Purtroppo sono
tutte straniere, noi una mailing list cosi ancora ce la sognamo; anche se
ne esiste una [2] ma e' essenzialmente senza traffico :(
Siccome io "bramavo" una risposta, ho iniziato a chiedere di persona alle
persone (scusa il gioco di parole), e un ottimo terreno e' stato il webb.it
L'impressione (non solo mia) e' stata che dall'edizione del 2002 a quella
del 2003 le donne che vi hanno partecipato sono aumentate. E di conseguenza
sono aumentate anche le linuxare :)
Beh io non sono un istituto di statistica, quindi tutto quello che dico sono
solo mie *impressioni*, non hanno nessun fondamento scentifico :)
Li (e anche da altre parti) mi son armata di faccia tosta, e son andata a
chiedere a ragazzi e ragazze perche secondo loro le donne "rimanevano
fuori" dall'informatica.
Le risposte sono state le piu' svariate, soprattutto quelle maschili :/
A parte questo, nemmeno le ragazze avevano risposte chiare (e non tutte
erano al webb.it di loro spontanea iniziativa, alcune erano semplici
accompagnatrici), ma e' venuto fuori una cosa molto interessante:
l'informatica, o il computer in generale, non da emozioni. O almeno non da
emozioni apparenti, se non quella di immediata frustrazione davanti ad una
schermata blu di windows (per es.).
Quindi vedendo il computer come una cosa immateriale, non interessante,
ostica e asettica molte ragazze sono "spaventate" e non li viene nemmeno la
voglia di provare a vedere se questo "oggetto" puo' "trasmettere" qualcosa
(non solo bit :).
Molte preferiscono chattare su IRC o MSN, perche possono innamorarsi,
piangere, ridere etcetc, ma far funzionare linux (per es.) non da nessuna
di queste sensazioni.
Per me sbagliano, a me linux ha dato tutte queste emozioni, col tempo e con
la pazienza, e le da tutt'ora; e' stato un "oggetto" attraverso il quale ho
interagito con una "comunita", e mi ha dato tante, ma tante soddisfazioni.
Linux mi ha insegnato che installare programmi non e' peccato, che non devo
avere un timore reverenziale nei confronti dei "file di sistema", che
l'hardware lo posso spostare/rimuovere/aggiungere quanto mi pare e piace, e
soprattutto che gli errori si possono risolvere, e quando gli risolvi ti
senti un dio: se non sono emozioni queste ;D
Questa sicuramente non e' "la risposta", ma forse un motivo tra tanti.
Chissa', io non lo so davvero, ora ho smesso di chiedermi perche non ci sono
donne, sono solo contenta ogni volta che vedo "una" nuova, e spero che in
futuro ci sara' un linux-chix.it dove riunirsi ;)
ciao ciao

Eva

[1] http://www.linuxchix.org/
[2] http://www.geeks.it/mailman/listinfo/girlz
Jois
2003-08-07 08:23:52 UTC
Permalink
Rispondo a tutti.
Lupino: azz... Più che forza d'animo questo si chiama spirito di
adattamento.
Hai presente i colombi che si adattano dappertutto? Ecco, lo spirito è
quello. Quando ti trovi che il mondo sta sempre + andando verso il
computer, allora dici: "quando l'acqua tocca il sedere, si impara a
nuotare". E così è stato per me.
Se è per quello, c'è anche un'altra ragazza non vedente che usa Linux
si chiama Nath ed è francese, mi pare sia http://nath31.ifrance.com la
home page non vorrei sbagliarmi, so che una volta ci sono andata, e
'sta qui fa delle imprese stratosferiche... Ha sicuramente + coraggio
di me perché è gran tempo che usa Gnopernicus,
http://www.baum.ro/gnopernicus.html anche se è instabile, coraggio che
io non ho ancora avuto.

Per chi (non ricordo chi) parlava del cp: ok avete ragione io sono una
che ama complicarsi la vita. :-)

per Poweroff:
azzo anche io c'ero al webb.it. e dai che si scoprono gli altarini: io
sono un'amica di Daniele (vazzo) del Velug, ed ero nella loro
postazione per tutta la giornata di domenica; non sono stata là i
giorni precedenti perché non mi ero organizzata. Tra l'altro ieri
casualmente ho scoperto un altro altarino, e cioè che desidio è
iscritto al LUG della mia città e ci siamo "trovati" anche di persona,
solo che io francamente non mi ricordo + chi sia. :-)
Parlando di cose meno gossip e + serie:
interessante il discorso del PC che non dà emozioni. Anche io lo
pensavo, quando ho iniziato ad avere la sintesi vocale quella voce
semi-piatta e semi-metallica.
E invece man mano che smanettavo (questo sotto windows) mi sono
accorta che poi tanto piatta e metallica, se si vuole, non lo è.
http://www.screentiful.it/public/uploads/vieniavedere.mp3 questo è
mio.
Peccato che si possa fare soltanto su Windows XP, o anche con Wine
volendo. Ne avevo parlato con un certo Andrea "nick provvisorio"
qualche thread fa.
Comunque io sono d'accordo con Eva, forse tante ragazze pensano,
sbagliando, che la chat dà + emozioni. Io invece sono il contrario: la
chat la trovo estremamente fredda, a parte quando devi comunicare per
lavoro o per qualche comunicazione spiccia; ma addirittura
innamorarsi....... uuuuuuuhhhhh!!! (faccina inorridita)
A me dà sicuramente più emozioni riuscire a configurare un software
(su linux) da sola, o far cantare la sintesi oppure vincere una
partita a Tank Commander (su windows), piuttosto che tante "paroline
dolci" dette per il cavolo, e al 99% false.
Le "paroline dolci" meglio farsele dire di persona da chi VERAMENTE ci
vuol bene.
Poweroff ti ho mandato una e-mail ci sentiamo là, per discutere di ste
cose; qua non c'è posto. :-)
Jois
2003-08-07 14:23:07 UTC
Permalink
Ciao Paolo.
[cut]
questi secondo me sono importantissimi perchè, essendo diventato
un mezzo indispensabile, il computer contribuisce molto alla mentalità
di una persona e al suo approccio con le cose della vita, e da questo
punto di vista linux è davvero "mentalmente" ecologico, soprattutto per
il suo essere parte e frutto di una "comunità".
Infatti. Con Linux sei tu che controlli il computer, non è lui a
controllare te. Questo lo vedo con la linea di comando, quando c'ho
quel dollaro o quel cancelletto sotto la mano, è come se il PC mi
stesse dicendo "E adesso sono qui dimmi te quello che devo fare".
E questo lo vedo io con la shell, non so con la GUI se la cosa sia
uguale o meno.
I sistemisti e programmatori mi diranno parole, ma a me non cambia
assolutamente niente, non sapendo programmare, se il sorgente ci sia o
meno; la questione open source mi "tocca" soltanto perché i
programmatori che ci lavorano sono tanti, lavorano in tempi diversi e
quindi a differenza di programmi chiusi posso contare su correzioni di
errori e/o aggiornamenti in tempi sicuramente più brevi.
Se io ho scelto GNU/Linux è perché lo trovo un sistema essenzialmente
stabile, versatile e soprattutto per il discorso del controllo che
facevo sopra; non di certo perché è gratuito. Io, personalmente, sarei
disposta anche a pagare per avere un prodotto così... no di certo i
699 dollari a SCO! Ma se lo sviluppatore mi chiedesse di fargli una
donazione io gliela farei.
Sul merito del thread (ma dove si mette l'h???), non mi sento di
aggiungere molto perchè è una questione che va per forza inserita nel
più generale discorso dei "ruoli" attribuiti dalla società al sesso.
thread. si, hai scritto giusto.
Hai ragione, il sesso non c'entra assolutamente niente con questa
storia, come non deve c'entrare la politica (intesa come "credo"
nell'uno o nell'altro partito).
Comunque sono contenta perché ho trovato altre 2 appassionate di
Linux, e cioè Eva e Shamyra (che non scrive qui) oltre a Claudia non
so qualcuno forse conosce Kernella di irc.azzurra.org.
Le altre 2 ragazze pinguine che conosco sono due che usano Linux ma
non ne sono quasi consapevoli, usano OpenOffice e basta o Mozilla, ma
le operazioni di root le fanno i mariti. :) Della serie: Il PC è mio e
tu fai SOLO quello che decido io. :)
Continua a leggere su narkive:
Loading...