Discussione:
Samba server che replica in tempo reale su altro server
(troppo vecchio per rispondere)
^Bart
2021-08-25 14:04:45 UTC
Permalink
Salve,

vorrei capire se il tutto possa essere fattibile o meno, visto che ho
alcuni vecchi i5 fissi tower Fujitsu che potrei recuperare pensavo di
piazzare un server Samba che in tempo reale backuppi la directory dove
memorizzo i files su un altro server sempre con Samba, sarebbe
fattibile? Dovrei aspettare che termini la copia dei files per poi farla
patire sull'altro server? Potrei semmai estendere i dischi con LVM verso
il secondo server?

Saluti.
^Bart
^Bart
2021-08-25 15:57:06 UTC
Permalink
Post by ^Bart
fattibile? Dovrei aspettare che termini la copia dei files per poi farla
patire sull'altro server? Potrei semmai estendere i dischi con LVM verso
il secondo server?
Cercando qua e là ho trovato
https://linbit.com/blog/how-setup-linstor-opennebula/ qualcuno l'ha già
utilizzato?

Saluti.
^Bart
rootkit
2021-08-25 16:43:14 UTC
Permalink
Post by ^Bart
Salve,
vorrei capire se il tutto possa essere fattibile o meno, visto che ho
alcuni vecchi i5 fissi tower Fujitsu che potrei recuperare pensavo di
piazzare un server Samba che in tempo reale backuppi la directory dove
memorizzo i files su un altro server sempre con Samba, sarebbe
fattibile? Dovrei aspettare che termini la copia dei files per poi farla
patire sull'altro server? Potrei semmai estendere i dischi con LVM verso
il secondo server?
la soluzione lvm ovviamente è una sciocchezza. se vuoi avere un file
system replicato/distribuito in rete la soluzione è un file system
distribuito tipo glusterfs. però capiamoci, perché se il tuo obiettivo
finale è che uno sia il backup dell'altro una soluzione di questo tipo è
overkill perché è una soluzione cluster.
cioè va capito cosa vuoi fare alla fine della fiera. vuoi fare un samba
in ha? due server samba che servono gli stessi file? un server samba in
stand-by backup dell'altro?
^Bart
2021-08-25 17:10:00 UTC
Permalink
Post by rootkit
system replicato/distribuito in rete la soluzione è un file system
distribuito tipo glusterfs. però capiamoci, perché se il tuo obiettivo
finale è che uno sia il backup dell'altro una soluzione di questo tipo è
overkill perché è una soluzione cluster.
Ok.
Post by rootkit
cioè va capito cosa vuoi fare alla fine della fiera. vuoi fare un samba
in ha? due server samba che servono gli stessi file? un server samba in
stand-by backup dell'altro?
Avevo letto da qualche parte la possibilità di avere una sorta di nome
host unico e qualcosa che poi indirizzava\bilanciava all'occorrenza sul
server A, B o C in questo modo l'utente finale se va giù un server non
si accorge di nulla.

Ora come ora farei dei test ovviamente.

Saluti.
^Bart
rootkit
2021-08-25 17:44:06 UTC
Permalink
Post by ^Bart
Post by rootkit
cioè va capito cosa vuoi fare alla fine della fiera. vuoi fare un samba
in ha? due server samba che servono gli stessi file? un server samba in
stand-by backup dell'altro?
Avevo letto da qualche parte la possibilità di avere una sorta di nome
host unico e qualcosa che poi indirizzava\bilanciava all'occorrenza sul
server A, B o C in questo modo l'utente finale se va giù un server non
si accorge di nulla.
quindi una soluzione in ha. si può fare, linux cluster con pacemaker o
keepalived che gestiscono il virtualip più il server samba. più dietro un
cluster glusterfs, oppure una replica asincrona a seconda di quanta
tolleranza sui dati sei disposto a valutare.
ne ho fatte tante di simili, però non è proprio una configurazione da
icoli... c'è da studiacchiare e difficilmente la tiri su a colpi di
hint...
^Bart
2021-08-25 19:24:47 UTC
Permalink
Post by rootkit
quindi una soluzione in ha. si può fare, linux cluster con pacemaker o
keepalived che gestiscono il virtualip più il server samba. più dietro un
cluster glusterfs, oppure una replica asincrona a seconda di quanta
tolleranza sui dati sei disposto a valutare.
Ok.
Post by rootkit
ne ho fatte tante di simili, però non è proprio una configurazione da
icoli... c'è da studiacchiare e difficilmente la tiri su a colpi di
hint...
Avrò tempo per fare i miei test intanto ti ringrazio per le dritte, non
esiste solo il mondo MS per fortuna in termini di server e ridondanza
degli stessi! :)

Saluti.
^Bart
rootkit
2021-08-25 22:17:10 UTC
Permalink
Post by ^Bart
Post by rootkit
ne ho fatte tante di simili, però non è proprio una configurazione da
icoli... c'è da studiacchiare e difficilmente la tiri su a colpi di
hint...
Avrò tempo per fare i miei test intanto ti ringrazio per le dritte, non
esiste solo il mondo MS per fortuna in termini di server e ridondanza
degli stessi! :)
assolutamente no, anzi. adesso tu guardi al mondo samba che se vogliamo è
campo di gioco microsoft, ma nel mondo enterprise e applicazioni cloud
native è dominio assoluto di linux.
^Bart
2021-09-03 19:23:31 UTC
Permalink
Post by rootkit
assolutamente no, anzi. adesso tu guardi al mondo samba che se vogliamo è
campo di gioco microsoft, ma nel mondo enterprise e applicazioni cloud
native è dominio assoluto di linux.
Per curiosità cosa gira a livello di applicazioni cloud su Linux?

Citrix e remote apps (work resources) girano su MS...

^Bart
rootkit
2021-09-03 19:50:19 UTC
Permalink
Post by ^Bart
Post by rootkit
assolutamente no, anzi. adesso tu guardi al mondo samba che se vogliamo
è campo di gioco microsoft, ma nel mondo enterprise e applicazioni
cloud native è dominio assoluto di linux.
Per curiosità cosa gira a livello di applicazioni cloud su Linux?
Citrix e remote apps (work resources) girano su MS...
https://landscape.cncf.io/

buona consultazione.
^Bart
2021-09-04 06:24:15 UTC
Permalink
Post by rootkit
https://landscape.cncf.io/
Caspita!!! :D
Post by rootkit
buona consultazione.
Io aggiungo grazie per rispondere sempre in maniera precisa e puntuale
anche ai newbie! :)

Saluti!
^Bart

Continua a leggere su narkive:
Loading...